Pubblicata il 20/09/2009
Al nome eroe cordoglio nel dolore
orgoglio muto e lacrima sul cuore.
Radici sdraticate e ramo in fiore
frutto rapito ai raggi del suo sole.
cala il sipario e sulla negra terra
polvere nelle polveri di guerra.
preghiera a Dio di estremo
con un addio di triste crisantemo.
L.A.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Non saranno mai dimenticati è vero,come tutte le altre vittime del passato e del futuro purtroppo,che non sanno di restare eterni nel cuore di chi li ama e amerà.annarella.

il 20/09/2009 alle 11:33

non potevi elogiarlo meglio questo fiore ricco di dolore,che adorna a novembre in modo speciale,
i nostri amori che ci hanno preceduti. brava
annarè sei grande. bacioni la tua amica marì

il 20/09/2009 alle 12:15