Pubblicata il 18/09/2009
ad occhi chiusi
arriva piano la pioggia,
con passi nudi d'asfalto.
la luce grigia tra i muri
tenta un sorriso alle foglie,
ma al cieco e al sordo
risponde uguale l'estate;
fronde giocose
sono lontane allìorizzonte.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)