Pubblicata il 14/09/2009
E' un calabrone giallo
l'elicottero che viene a valle
s'espande l'eco del ronzio
Ora atterra, pale ad affettare
l'aria un tempo genuina;
pungiglione non s'addentra
E' già stecchita la preda.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)

Una preda che più non prova fastidio al posarsi delle mosche sulle mani fredde...
Triste verità.
un grrrrande abbraccio
Paporso

il 15/09/2009 alle 17:10

felice che tu abbia colto la giusta chiave di lettura
Uno smack paposo
liz

il 15/09/2009 alle 19:07