ADA
Pubblicata il 11/08/2009
piccolo,esile fiorellino inerte,
ai tuoi cari ti strappo la morte.
ma tra l'azzurro del cielo turchino,ora riposi,
piccolo, trai piccoli dorato cherubino.

augusta bianchini (in arte ada)
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

A questo tipo di poesie non si danno voti.
Si devono stringere delicatamente al cuore e si accarezzano teneramente

il 18/08/2009 alle 23:40