PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 06/07/2009
Quando fuori il clima è borioso

preferisco

star dentro e accendere una stufetta

ardere desideri di carta
e sciocche illusioni

bruciacchiare ai lati le mappe del tesoro

intagliare
ciocchi e fantasie

poi
bermi una birra
da diverse angolature

,,,
,,
,

preferisco ingannare il tempo
con i miei sbalzi d'umore

perquisisco il caos allo specchio
restituendogli la sua simmetria



giungendo ad una conclusione spesso...

che l'infinito

in realtà

è solo incompleto compromesso
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

splendida ,letta tutta in un fiato ,bravo ,vai solamiiiiiiiii,un abbraccione ari

il 06/07/2009 alle 15:32

grazie caraaaaaaaa!!!!!!!

:-) buona giornata

il 06/07/2009 alle 15:35

è un pò mussa,ma se la uso senza ...mettergli il basto ,a verso sciolto forse mi porta al fresco ahahah felice giornata a te ,sei intento a cionciscare le sudate carteehhhhh

il 06/07/2009 alle 15:45

il mio poetare è tutto un metaforare... qualsisi cosa è metafora... :-) anchela stufetta che i ricorda la giovinezza in campagna dai nonni contadini :-)

gre buona giornata

il 06/07/2009 alle 16:31

Ti piace soffermarti sui tuoi desideri e le tue illusioni e bruciacchiarli con la stufetta/metafora,
berti una birra e aggiustarti allo specchio qualcosa
di asimmetrico, stare con te, insomma, che è la
miglior cosa. Alla fin fine tutti facciamo dei compromessi con noi stessi durante l'arco della
vita.
Ciao
helan

il 06/07/2009 alle 17:06

grazie helan! rinnovo che i tuoi commenti sono sempre graditissimi e ottimi smunti di autoriflessivi!

buona giornata

il 06/07/2009 alle 17:10

purtroppo devo ammettere che non sei poi così...
un unico consiglio se posso dartelo,tanto te lo do lo stesso.prova ad andare qualche volta tu incontro a qualcuno e non aspettarti il contrario ti giuro che spesso è più appagante di una birra o di una aggiustata allo specchio.senza rancore walter

il 06/07/2009 alle 18:24

vabeh dai oggi mi sono svegliato bene... ti do ragione andrò inconcontro... al pericolo!

buona gornata e grazie del commento tripuntinato ''...''

il 06/07/2009 alle 18:28

E seduto sul bordo del letto preferisco bermi una birra nel buio ....

il 06/07/2009 alle 18:43

dovere.

il 06/07/2009 alle 19:05

spero anche piacere dato che leggi le MIE copmosizioni!

il 06/07/2009 alle 19:06

giusti e vedere i riflessi della luna sul vetro dorato :-)

il 06/07/2009 alle 19:07

adesso non ti allargare troppo....scherzo.ciao

il 06/07/2009 alle 19:48

quando fuori il tempo è borioso è ora di agire..
non di fantasticare o quant'altro...prendi coraggio ed affronta la realtà bella o brutta che sia .tanto la si può evitare per un pò ma prima o poi bisogna farci i conti. tralasciando la prima parte del commento mi è piaciuto molto come l'hai composta.
ciao

il 06/07/2009 alle 21:15

davvero bella

il 07/07/2009 alle 11:41

grazie antonia, nuova lettrice coraggiosa delle mie umili

buona giornata

il 07/07/2009 alle 12:22

fantasticare come dici tu è riduttivo... conta cheil nostro pensare è tutto dovuto a teorici e ''fantasticatori'' nonchè filosofi che tentarono e avolte con successo di dare un'interpretazione di noi edella realtà che ci circonda.

grazie per il complimento, buona gionata

il 07/07/2009 alle 12:24

Ci ho messo un po' per abituarmi al suo incedere asimmetrico...ma credo ne sia valsa la pena...
GRande...
Un saluto.
Luca

il 08/07/2009 alle 20:06

grazie luca di esser passato di qui!

buona serata!

il 08/07/2009 alle 20:54