Pubblicata il 29/04/2009
Plantigradi e coleotteri
vanno su e giù
bevono un bicchierino ogni tanto
si fanno un cicchetto
questo per scordare
le vecchie piste
le polverose tracce
il sole d'un tempo
la luna di scorta
e mai sfogliano
mappe geografiche
libri d'aritmetica
album di foto
e non parlano
plantigradi e coleotteri
così per fare
solo un bicchierino ogni tanto
giusto un cicchetto
prima d'addormentarsi
senza sacco a pelo
sulla svestita terra.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

non so se mi sento più plantigrado o coleottero, forse tutti e due :-)
cin cin
lilli

il 29/04/2009 alle 08:12

carinissima, specialmente dopo un goccetto! :-)
CIao carissimo!
Ax

il 29/04/2009 alle 08:41

ciao ax, cin!

il 29/04/2009 alle 13:26

ciao apeulissemaia, grazie del passaggio

il 29/04/2009 alle 13:27

io sono un plantigrado che lotta per tenere in vita il coleottero che alberga nel suo cuore. cin cin

il 29/04/2009 alle 13:28