Pubblicata il 27/03/2009
Avvertire nell'aria
il tremore di eros
m'erode sospiro
e coscie a strigere

Fiato ansimante
pulsa sul mio collo
e sento di schiena
aderire la tua pena

Annusare la voglia
che veglia sulle ore
invocando pietà

-Solo un poco per favore -

In ginocchio
sui tuoi seni
m'han turbato
gli andirivieni

Ecco allora
sopraggiungere
la luna

Che le stelle siano
occhi a portarti là
in cielo, per donare
l'estremo godimento
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Splendida! Erotica come non mai! Molto, molto goduta!

il 27/03/2009 alle 09:09

La categoria "lussuriate" non rende giustizia a questi tocchi angelici del pensiero che della femminilità ne fa fragile e dolce eco.
Superba la chiusa.
Un grrrrrrande abbraccio
PapyOrso

il 27/03/2009 alle 09:23

sicuramente erotica, visto l'argomento, posizione a cavalla e forse un rapporto lesbico oppure è una poesia scritta a due voci e quattromani... e altro....
Devo dire che purtroppo, non la trovo tra le tue migliori, più una filastrocca che una lirica come ci hai abituati, e due errori in un verso solo la fanno anche scadere di livello...
un po' affrettata.
Mi spiace di non essere stato, in questo caso, entusiasta della tua poetica... come solitamente sono.
So che hai ben altre frecce al tuo arco...
Baci
Axel

il 27/03/2009 alle 10:11

Grazie per la fiducia e soprattutto x il tuo onesto e generoso commento. Non è nulla di tutto ciò che hai immaginato, ma ognuno ci vede dentro ciò che è o ciò che immagina o che si confà al proprio IO

Un abbraccio con smack
liz

il 27/03/2009 alle 10:19

Come sempre Papyno, vedi il lato nascosto
quello che tento di proteggere ma che poi si mostra a chi ha okki per intendere...
è nata come una lettera d'addio,,, ma poi è diventata questa brutta lussuriata..

smack
liz

il 27/03/2009 alle 10:21

Sei molto generosa con me cara Grazia
uno smack
liz

il 27/03/2009 alle 10:22

Non è affatto vero.
La lussuria ha parole che qui non trovo
Rimane un'ottima missiva scritta "bianco su bianco"
Un grrrrrande abbraccio
PapyOrso

il 27/03/2009 alle 10:25

La chiusa, che è la parte che tu cogli, è lirica!
tutto il resto rappresenta un elenco d'emozioni o sensazioni che dovevo esorcizzare. Mi scuso con i miei lettori per averli utilizzati come valvola di sfogo

Ti svelo un indizio, se leggi la chiusa, ad alta voce, apparirà una "estrema unzione"... con estremo perdono

Grazie per la fiduacia dolce Cesare
smack io

il 27/03/2009 alle 10:28

o al proprio tu? :-)
quando parli del partner dici "i tuoi seni"...
strano da riferire ad un uomo, a meno che non sia appunto una poesia a due voci.
E a me, comunque non si confà, mi spiace per te, e mi spiace non aver capito gli aspetti "angelici" di un addio...
baci

il 27/03/2009 alle 10:29

Seni che turbano, colli che pusano,
sospiri che erodono, godimenti estremi..
Un erotismo delicato e caloroso
al ritmo di una danza latina.
Molto gradita la tua
D'oppio smack
Y

il 27/03/2009 alle 10:30

Non c'è una connotazione maschi/femmina
e non è scritta a due mani
Ma forse sono io che mi sdoppio diventando a tratti uomo e a tratti donna.. ;-) sì direi che è la cosa + probabile

é una estrema unzione, se proprio vuoi che te lo sveli
che significa: addio oppure riposa in pace, perchè non + vivo (inteso in senso lato oppure no) la stessa sensasione che si prova nella morte (sia erotica che fisica)

Spero di aver dipanato la matassa
un abbraccio
smack
liz

il 27/03/2009 alle 10:33

Felice che tu l'abbia colta sotto questo aspetto, che invece poco sopra viene molto criticato

Adoro le tavole rotonde e l'espressione delle + svariate sensazioni approvazioni o disapprovazione.
Va tutto bene, l'importante e che si costruisca qualcosa di migliore

D'oppio addio

smack
liz

il 27/03/2009 alle 10:35

matassa dipanata. Mentre la seconda parte è più eterea , trovo però leggermente stridente nel complesso quelle rime che la sminuiscono, ma è solo un parere personale, ovviamente.
E poi, sinceramente, se io usassi l'immagine, riferita a me "tra i miei seni", comincerei a dubitare dei miei ormoni... :-)
Ma è stato simpatico combattere a "seni" pari... :-)
baci
Ax

il 27/03/2009 alle 11:17

mi sono divertitissima alla vosta singolar ( o senal?) tenzone, e devo dirti mia cara che anche io ho avuto le stesse perplessita dell'amico Axel, anzi, scivolando nel mitologico avevo addirittura immaginato un ermafrodita, questo dimostra quanto sia difficoltoso talvolta impossessarsi dei pensieri altrui.
baciotto,stella!

il 27/03/2009 alle 11:55

e ti dò una Lode x questo my lady
perchè l'ermafrodita è la figura che + si avvicina
a ciò che avrei voluto comuniare-

Smack
io

il 27/03/2009 alle 11:59

Stridente=aritmico!
visto che hai trovato un'altra kiave nascosta?
se si avanza così vedrai tutto ciò che avevo .. in testa ;-)

smack
liz

il 27/03/2009 alle 12:01

guarda, devo dire che l'ho rivista con occhi diversi.
E' stupenda! e non sto scherzando!
Te ne ringrazio
Baci
Ax

il 27/03/2009 alle 12:25

secondo me è la tua predisposizione d'animo ad essere cambiata.. forse hai anche visto la chiave COSCIE/NZA
che nn era un refusoooo..

Un bacio coscienzioso
smack
liz

il 27/03/2009 alle 13:21
Jul

Che cosa hai mangiato? Penne all'arrabbiata oppure un'intera anguilla viva?
Smack!
Jul

il 27/03/2009 alle 16:09

l'anguilla un po' m'impressiona ;-D

smack
liz

il 27/03/2009 alle 16:23

Io penso che l'eros non abbia sesso.
Ed è perfetto così.

Ottimo lavoro.
Baci furiosi,
sempre più in assonanza.
DDD

il 27/03/2009 alle 16:51

Grazie Dem
per questa tua intuizione gemella alla mia, ti meriti un bacio in fronte ed una stretta furiosa
Smack
liz

il 27/03/2009 alle 17:18

Molto sensuale....

Un caro saluto
helan

il 27/03/2009 alle 18:31

Tachicardia...in un fremere lento
e quelle stelle incantano
donando alle ore
una danza..che anche la luna invidia..


Baci Carmen

il 28/03/2009 alle 15:40

Grazie per la tua lettura molto femminile e che mi si confà;-)

uno smack a te, Carmen
liz

il 28/03/2009 alle 18:09

Molto cerebrale,
hai detto bene, sorellona
Lì risiede molto del significato intrinseco di questa aritmia ;-)

Grazie davvero per il tempo dedicato e per le intuizioni corrette

smack
liz

il 28/03/2009 alle 18:11

Ricambio il caro saluto, dolce Helan

smack
liz

il 28/03/2009 alle 18:12

Quell'aggettivo dissonante...

il 30/03/2009 alle 22:02

già!
una constatazione in fondo..

Uno smack
liz

il 31/03/2009 alle 14:20