Pubblicata il 11/03/2009
vive un pazzo nel mio monolocale
che razzola bene e predica male.
mi confessa che la notte lo sfianca
e che il sole infondo non gli manca.

si diverte a picchiare sui muri
a mangiar giorni crudi.
si riveste per andare a dormire
e per strada va nudo perchè vuole sentire...

vive un pazzo sul mio davanzale
che mi concede udienza
ogni quando sto male....

con un bacio gli offro i miei sogni
glieli dono con gioia
purchè a volte ritorni!!
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Bellissima.
Si percepisce tutto il travaglio ineriore, che genera poesia.

il 11/03/2009 alle 12:29

grazie....questo omino ogni tanto prova a mettersi in contatto con me..e perdo il potere su me stessa!!!ma mi hanno dato voto uno......perchè non scrivo per come la gente si aspetta...tre minuti per un pensiero ,una pulce che mi infastidiva fin quando non l'ho scritto!!!

in alcuni "luoghi" la solitudine mi lusinga!!


grazie ancora lacicala.

il 11/03/2009 alle 13:00

il 11/03/2009 alle 13:02

la stavo leggendo come filastrocca..poi..come è d'uopo ripassare su ciò che sembra ma non è...l'ho letta come piacerebbe a te.

il 12/03/2009 alle 10:20

mercì mon ami !!!!molto molto lusingata....credo sia stato uno degli apprezzamenti più apprezzati!!!cazzarola quanto fa piacere!!!!bacio vega!

il 13/03/2009 alle 09:41