Pubblicata il 14/12/2008
scriviamo su le righe
parole che non si vendono
di anime che non si comprano,
di suoni
che si diffondono
in un cielo
che guarda
emozionato
gente al di la delle forme
che prende tra le mani
i sogni
su striscianti tremila di rame
e accarezza
fermate
e soste
fra la gente.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Si scrivono parole perchè si ha un'anima.
Grazie Cate, Un caro saluto, Antonio

il 14/12/2008 alle 20:41

questo treno ha avuto anime, sogni, pensieri, amici, risate, lacrime (mal di pancia) eheheeh

è il nostro treno


Maria

il 14/12/2008 alle 21:07