Pubblicata il 01/12/2008
La natura
ha cambiato colore.
Quassu' l'abete
profuma sempre piu' di un fiore.
Velato il cielo
da nubi biancastre,
spia il sole
gettando spire qua' e la'.
Nel bosco
tra la neve
fa capolino un bucaneve,
piu' in la'
tra il vegetale sbuca
una rosa di Natale.
Scorre la fantasia
mi fa ' ritornare bambina
quando
osservavo il bosco
con la zia Caterina.
Ricordi lontani
avvolti da aria lieve.
Dicembre e' ritornato
e ci ha portato la neve.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

In ogni stagione c'è il cesto delle cose belle e tu sei riuscita a prenderlo tra le mani e a tirare fuori il meglio.
Un caro saluto
mati

il 02/12/2008 alle 00:05

Dicembre porta le feste e le giornate s'allungano.
Rivedere il bucaneve e' segno d'ottimismo cosi'come la rosa di natale.Ciao

il 02/12/2008 alle 07:44

Bellissima questa. Delicata come un fiocco di neve. Deve essere fantastico il tuo bosco.

il 25/08/2009 alle 23:26