Pubblicata il 25/11/2008
Lampi di ciglia
in pendagli
come dita
aprono e chiudono
in vuoto pieno
la pagina dei sogni.

Un canto gitano
un volto tra la folla
intrecci d’aria e terra
sparsi tra le frequenze della notte.

All’alba gli accadimenti rotolano
in forme audaci di apprensione,
resta soltanto un filo di fumo
residuo insistente
a consumare le orecchie di racconti.


  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (3 voti)

é sempre straordinario leggerti. mi ammaliano le tue parole. *****

affettuosamente maria

il 25/11/2008 alle 18:52

come al solito : POESIA ,con un pizzico di invidia,un salutone

il 25/11/2008 alle 18:56
Jul

La sognatrice rende suggestivo il ventaglio dei sogni che al suo dispiegarsi soffia leggero sul cuore sensitivo.
Baci, Giulia

il 25/11/2008 alle 21:00

se non ci fossero più sogni a tenerci in vita..sarebbe finita cara Mati..i sogni sono le nicchie segrete dell'anima...dove ci rifugeremmo?? nella follia, di sicuro?
con affetto anna...malata inguaribile...

il 25/11/2008 alle 22:20

Non ho parole, per i tuoi sogni, bastano i brividi che la tua poesia mi procura.
E' sempre un piacere leggerti. fr

il 25/11/2008 alle 22:38

Allargano il mondo dei sogni le tue parole.
Grazie infinite.
Un caro abbraccio
mati

il 25/11/2008 alle 23:27

Liberati da qualsiasi pizzico, e continua a dare libero sfogo alla tua poetica, che spazia alla grande su temi di varia natura.
Grazie, un caro pensiero
mati

il 25/11/2008 alle 23:40

Bella immagine quella del ventaglio che alita sul cuore per dispiegarlo al desiderio dei sogni.
Grazie, Giulia, accetto il dipinto fatto coi colori del tuo affetto.
Un abbraccione
mati

il 25/11/2008 alle 23:49

Molto ben articolata e lieve.
Con passo felpato si entra nel mondo onirico e non si vuole più tornare indietro.
Una notte felice e buon sogno, mia cara!
N.

il 25/11/2008 alle 23:59

"Niente può succedere fino a quando non è stato sognato".
E' bello continuare a crederci!
Grazie, cara amica sognatrice.
Un abbraccio affettuoso
mati

il 26/11/2008 alle 00:21

Per me è un grande piacere ritrovarti dopo tanto tempo.
Spero che ci sia anche un ritorno da poeta, oltre che da generoso commentatore.
Un caro abbraccio.
Grazie, mati

il 26/11/2008 alle 00:25

Il tempo del sogno è breve, ma l'eco che lascia dentro riesce a dilatarlo.
Accolgo di cuore l'augurio di un bel sogno e spero che anche tu possa immergerti in quel mondo.
Grazie, buonanotte
mati

il 26/11/2008 alle 00:31

Per rispondere al quesito:
resteranno le tue parole a testimoniare che i sogni non muoiono, ma ritorneranno più forti con i loro contrasti a confondere gli occhi del mattino.
Un grrrrrrande ciao
Cesare

il 26/11/2008 alle 14:19

Fino a quando esisterà un sognatore anche
soltanto con un filo di fumo insistente..ma reale
la pagina dei sogni..continuerà a pullulare tra i canti, i volti..
ad ogni notte..seguirà una nuova alba
Un caro saluto
Carmen

il 26/11/2008 alle 18:22

Colmiamoci di speranze e di sogni, in modo da poterci svegliare carichi di nuove energie e dare smacco alle difficoltà del quotidiano!
Grazie, cara Carmen, la tua voce è fortemente rassicurante.
Un abbraccio
mati

il 27/11/2008 alle 23:29

Ti ringrazio tantissimo, è come se tu volessi rendere eterno il mio messaggio.
In fondo anche un filino di sogno può servire, a costo zero, a rendere meno grigia la vita!
Un caro pensiero
mati

il 27/11/2008 alle 23:47

Io ho dato il mio piccolo contributo con un fil di fumo, e credo che alla mia età sia già tanto!
Grazie, cara, ti abbraccio
mati

il 27/11/2008 alle 23:56

Cara Maty, il sogno ,non potrà mai morire ,fintanto che noi inguaribili sognatori , continuremo a sognare..Sarà un canto ,sarà un tramonto, sarà una poesia...continueremo senza fine a consumare sogni!
Un abbraccio.Dora

il 02/12/2008 alle 13:50

Ritorna ti prego, eri cosi' dolcissima e cara.

il 18/06/2009 alle 00:05

Il sogno non deve morire. E poi i tuoi sogni sono fantasticamente delicati... Ritorna tra di noi... siamo toccati dalle leggerezza delle tue poesie.
Ritorna, facci sognare.
Fabio

il 25/08/2009 alle 23:20

Il sogno non deve morire. E poi i tuoi sogni sono fantasticamente delicati... Ritorna tra di noi... siamo toccati dalle leggerezza delle tue poesie.
Ritorna, facci sognare.
Fabio

il 25/08/2009 alle 23:21

Le tue delicate poesie mi han fatto sognare, bravissima.

il 02/09/2014 alle 11:54

Dove sei?.. ormai e' molto che sei scomparsa, l'attesa non e' mai vana e noi si attende..Buon giorno ovunque tu sia..

il 12/11/2014 alle 10:57