Tra gli Oggetti Del Cielo Profondo

Tra gli Oggetti Del Cielo Profondo
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 10 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 11 di Novembre del 2008

Confessa Ax.
Avverto una decisa mutazione in te.. ;-)

Chiusa da brivido di freddo e paura...

Smack
liz

il 11/11/2008 alle 14:57

nella chiusa posso capire il brivido... ma né di freddo né di paura...
Confesso... sono un mutante...
Baci
Ax

il 11/11/2008 alle 15:09

Bella tutta ma gli ultimi quattro versi sono incantevoli... forse anche perchè descrivono in modo così raffinato ma netto un sentimento che ultimamente mi appartiene.
Davvero complimenti
Mayla

il 11/11/2008 alle 17:04

grazie sei gentilissima, lieto di esprimere qualcosa che tu avverti in modo particolare...
Un caro saluto
Axel

il 11/11/2008 alle 18:10
Jul

Mordente,passionale,infingarda e spiazzante!
Ciao, Jul

il 11/11/2008 alle 19:02

mi piace la rosa di aggettivi che mi hai regalato...
Un abbraccio
Axel

il 11/11/2008 alle 19:09

Dall'esserti madre all'esserti cibo, si chiude la trilogia di due soli esseri e di un solo sentire.
SEmpre più profondo, è necessario spogliarsi di ogni paradigma per seguirti, e se dapprima rabbrivida, poi amalia.
Sergio

il 11/11/2008 alle 20:56

Carissimo, ti ringrazio davvero per aver unito il significato delle due poesie in una, perché così è, il sentire è unico, in due forme che sono la stessa.
Ti abbraccio, grato.
Axel

il 11/11/2008 alle 21:21

La trovo diversa dalle tue altre poesie..
stile più aggressivo..ma dolcemente intrigante
cuore..collo..pelle..fiori..labbra.."che tappeto di velluto" :-)
Ciao Ax
Cn.

il 12/11/2008 alle 09:59

Sì, anche se la tensione che guida non è erotica ma del sacrificio d'amore...
Ciao Carmen, grazie
Ax

il 12/11/2008 alle 20:44
Tra gli Oggetti del Cielo Profondo

Se hai fame, mangia il mio cuore
e che ti disseti l’arteria del collo.
Avvolgiti, al freddo, nella mia pelle,
e scaldati al rogo delle mie ossa.
Stracciami l’anima, se vuoi farne dei fiori
ma non vendermi schiavo,
al mercato dei ricordi sospesi.

Se oltre i tuoi mondi
cercavi un sogno esclusivo,
respiralo dalle mie labbra,
perché tu sei l'unico mio.

  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)