Ria
Pubblicata il 05/11/2008
Quello che dici.
Quello che fai.

Lacrime sorde
piene di inettitudine
come una carezza
che fa male.

Quello che dici.
Quello che fai.

Un prurito profondo
che vibra d' infinito
come stanchi attori
e pagliacci sorridenti.

Quello che dici.
Quello che fai.

Una stella sospesa
lassù
senza fili d' illusione
come noi
che ci guardiamo senza capirci
amandoci per niente
per un brivido
per un attimo
che è meglio di niente.

Quello che dici.
Quello che fai.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

"Complicatamente" bella...
Saluti.
Luca

il 06/11/2008 alle 00:53

>per un brivido
>per un attimo
>che è meglio di niente.

niente è per sempre, abbiamo solo paura di rendercene conto e di affrontare un domani basato solo su noi stessi

ciao,
m.

il 06/11/2008 alle 10:21
Ria

dici?
grazie del commento
ciao Ria :)

il 06/11/2008 alle 20:00
Ria

sei sicuro?
è la tua risposta definitiva??
la accendiamo???

a parte gli scherzi...
il niente può essere per sempre?Non ne sono così sicura...
grazie del commento
ciao Ria :)

il 06/11/2008 alle 20:03
Ria

sei sicuro?
è la tua risposta definitiva??
la accendiamo???

a parte gli scherzi...
il niente può essere per sempre?
Non ne sono così sicura...
grazie del commento
ciao Ria :)

il 06/11/2008 alle 20:12