Scalando Cime d'un Novembre Quieto

Scalando Cime d'un Novembre Quieto
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 3 di Novembre del 2008

Ciao carisismo...
c'è un po' di tutto... la costellazione della croce del Sud, e quella del Cigno, poi avevo in mente la prospettiva stupenda del quadro di Dalì, del crocifisso nello spazio e infine l'idea mia di essere crocifisso ad una stella, semplicemente...
Grazie del passaggio!
Ax

il 03/11/2008 alle 18:29

E se vuoi cercarmi l'anima,
la troverai lassù, oltre le nuvole,
ad una stella crocifissa.

nella chiusa c'è sempre la chiave o il messaggio criptico che il poeta lascia al lettore...

questa tua in particolare mi affascina... sarebbe bello scrivere un componimento di sole chiuse, che te ne pare?

Smack
liz

il 03/11/2008 alle 18:35

Sì, sarebbe un'idea magnifica...
La prossima!
Baci
Ax

il 03/11/2008 alle 18:36
Jul

Dalì ha scolpito un cristo stupendo crocifisso senza la croce che ebbi modo di ammirare anni fa all'isola d'Elba in occasione di una sua mostra e tu me lo hai ricordato in tutta la sua magnificenza.
Un abbraccio, Giulia

il 03/11/2008 alle 20:45

Per combinazione anch'io vidi una riproduzione del Crocifisso nello spazio giusto a Porto Azzurro... :-)
Un abbraccio!
Ax

il 03/11/2008 alle 20:56

In questi versi sento affanno di sospiri,
nei cipigli nudi degli alberi di pietra.
E poi c'è questa chiusa quasi spirituale!
Bravo Axel. Un caro saluto.
Dora

il 03/11/2008 alle 21:06

sì, la tua lettura è corretta, chiusa compresa...
Ti ringrazio del commento, carissima!
Ciao
Axel

il 03/11/2008 alle 21:22
Yo

Sai Ax, cosa mi chiedo? (perdonami se sono inopportuna o indiscreta)...ti aiuta riuscire a trasformare il tuo 'girare in tondo' e la tua 'crocifissione' in versi così sublimi e incantatori?
Sempre con tanta ammirazione e affetto,
Yo

il 03/11/2008 alle 22:08

la poesia è uno specchio, amplificato poi dal rapportrasi con gli altri.
Sì, è positivo mettere in versi se stessi...
Grazie per la tua rpesenza gradita...
Un bacio
Ax

il 03/11/2008 alle 22:36

scusa gli errori di digitazione, scrivo sempre troppo in fretta... :-)

il 03/11/2008 alle 22:37
Yo

Grazie :-). 'Notte, un bacio.

il 03/11/2008 alle 22:38

Gli spazi con te diventano tangibili e basta accomodarsi su di una sedia a dondolo e guardare lassù ove le tue parole volano insieme alla tua anima...chiusa supersonica!
Un grrrrande ciao
Cesare

il 04/11/2008 alle 20:05

grazie caro Cesare! Buon viaggio dalla sedia a dondolo! :-)
Un abbraccione
Ax

il 04/11/2008 alle 21:25
Scalando Cime d'un Novembre Quieto

Il cielo è piombo tetro
sulla sella delle spalle,
a scolpire i miei sguardi a terra
dove cerco tra le foglie morte
l'eco dei miei passi disadorni.
Ma sento solo affanno di sospiri,
nei cipigli nudi degli alberi di pietra.

E' solo sera tra le sere,
nell'ingombro dei silenzi,
il cammino è diritto e chiaro,
sempre uguale, io giro in tondo.

Non mi pesa l'orizzonte,
nascosto ancora fra le parole
che profumano d'estate,
ma nel presente, inciampo e cado.

E se vuoi cercarmi l'anima,
la troverai lassù, oltre le nuvole,
ad una stella crocifissa.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)