Poesie presenti nella categoria: Montagne dorate

Le Poesie Pubblicate Oggi

poverino A chi? (seconda parte)
Pubblicata il 18/01/2019
e mentre che a mia volta
pur io mi allontanavo
mi venne in mente il detto
del cieco ricco
e il servo affamato
a tavola a piatto quasi pulito
intanto che l'imboccava
e lo saziava lu ricche cecate
dopo un sonoro rutto
mostrando sofferenza disse:
- Pover’ammè ca nun ce veche -
respose lu serve resciune e affamate
- povere a mme ca veche e crepe -.

dedicatoachialimentabiechiscrocconinms18012019
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (2 voti)

bellissima ah ah ah :D

il 18/01/2019 alle 15:29

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultima Settimana

Ghirlande
Pubblicata il 13/01/2019
Tra vicoli stretti,sorretti
da pietre ammuffite
spigoli d'ombra adagiati
su marciapiedi
imbrattati di vita
e pregni di morte.

Misurati rintocchi
risvegliano universi svuotati.
Ed i passi dei molti.

Ghirlande di fiori
sputavano spine
nel corridoio affollato.
Ipocrisia che dilania
croce pesante
dei bimbi violati.
corde recise.

Farfalle ferite.
Silenzio colpevole
di girandole vuote.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (4 voti)
Jul

molto bella la chiusa...

il 13/01/2019 alle 17:20

Triste quanto profonda! Ben scritta!

il 14/01/2019 alle 12:14

La Poetessa evoca momenti di vita evidentemente impregnati di diffusa tristezza...non bisogna però lasciarsi abbattere perché il messaggio sottintende di avere il coraggio di contrapporre la nostra volontà sulla ipocrisia che dilania il tessuto sociale...d’altronde quei misurati rintocchi vogliono risvegliare la coscienza troppe volte lasciata in balìa di un silenzio colpevole...aiutiamo le farfalle ferite affinché possano di nuovo posarsi sulle ghirlande di fiori in modo che non sputino più spine ma esalino profumo d’ amore...in quei vicoli stretti ritornerà certamente la luce del Sole...

il 17/01/2019 alle 12:55

grazie a tutti e tre. Sì Romeo,il tessuto sociale è dilaniato dall'ipocrisia,dal falso perbenismo,da chi si erge a giudice della vita altrui ma non trova il tempo di guardarsi allo specchio.E dal silenzio di chi sa ma preferisce tacere e girarsi dall'altra parte.

il 17/01/2019 alle 18:26

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

parole semplici
Pubblicata il 23/12/2018
Parole semplici
si tuffano ogni giorno
dai trampolini della mente.
verso nuovi baratri.
verso nuove essenze.
parole semplici
dicevo
ma tremendamente precise.
capaci di scuotere
di violare
la staticità dei sensi.
le vocali invocano aria.
le consonanti consumano angoli.
parole una in fila all'altra.
complici.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (3 voti)

apprezzata

il 24/12/2018 alle 11:10

Grazie di cuore.

il 24/12/2018 alle 11:40

Le Poesie Meno Recenti

Ellan Vannin
Pubblicata il 09/03/2018
Volge al termine la giornata estiva
volate via le sue cure attente
sïederò alla luce delle stelle
con un cuore sfinito e solo

ed ecco si erge come una visione
rifulgente di scintille su di me
verdi i suoi colli scorron lungo il mare
oh la mia adorata Ellan Vannin

che io senta il mormorio del mare
che io guardi il tuo cielo tempestoso
e al di sopra delle tue acque smeraldo
canta il gabbiano mentre vola

e per ogni volta che soffro
sulle sue sponde solitarie
ancora ai luoghi dell'infanzia
farò ritorno a te Ellan Vannin

ispirata dall'interpretazione dell'inno nazionale dell'Isola di Man da parte di Robin Gibb, "Ellan Vannin"

https://www.youtube.com/watch?v=deceg5mzoji&list=RDdeceg5mzoji&t=4
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

intensa

il 09/03/2018 alle 08:02