Poesie presenti nella categoria: Il diavolo e il sacro

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultima Settimana

Crisi di valori
Pubblicata il 16/08/2019
Torna il pensiero ai tempi andati
al bimbo che ero, ai sogni beati
giorni di gioia, grande prosperità
ma ora la noia è una brutta realtà
uomini, si ricchi ma anche accecati
dell'odio i chicchi avevan seminati
ma ora, gran crisi in questo momento
ha lor tolto il soldo e il divertimento
lavorate, signori, ed io non demordo
pranzi, cene, ori sono solo un ricordo!
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

Una giustizia giusta..........non esiste!!!!!
Pubblicata il 30/07/2019
Non sempre la giustizia è giusta...il " caso Cucchi " il giovane geometra arrestato e pestato dagli stessi carabinieri ( possesso di droga ) e lasciato morire dopo sette giorni dal suo arresto (con la complicità di diversi di loro) la dice lunga.....
se oggi piango per la tragica fine del giovane carabiniere .....piango anche per questi giovani ragazzi che hanno buttato al vento la loro esistenza.......Siamo tutti complici di uno stato che non fa nulla per prevenire ma..... riesce solo a condannare......
pensiero di una 84 enne
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (3 voti)

...Cara Gabriela, scusa il mio intervento dovuto al fatto che non è una Poesia ciò che hai scritto...i ragazzi assassini sono due stronzi americani le cui famiglie sono ricche (sigh!) lo Stato che non fa nulla per prevenire, quindi, è lo Stato americano (doppio sigh!)...morale della favola: ognuno si tenga lo Stato dal quale proviene...in questo caso, però, speriamo che non ci siano pastette e che i due stronzi vengano giudicati in Italia perché se fossero estradiati negli States sarebbero trattati con i guanti e persino accarezzati visto che non sono neri...capiat qui capere potest...

il 30/07/2019 alle 15:21

La razza umana può solo applicare un sistema vendicativo e questo è ogni Codice Penale di questo pianeta. Il problema è che la vendetta è applicabile solo da chi ha subito il torto. Un Giudice applicherà tali tipi di Codici solo dopo una sua personale e soggettiva interpretazione dei fatti. Tali interpretazioni si arricchiscono di troppi scusanti ed aggravanti che rendono non più oggettiva l'interpretazione. E' come una macchina: se ha due ingranaggi funzionerà per 100 anni, ma se ha 1000 ingranaggi ci sarà sempre un ingranaggio che si romperà tra un paio d'anni. La vera Giustizia ammette solo due posizioni: il fatto è da condannare o assolvere? La via di mezzo non esiste, è solo una invenzione di certe filosofie.

il 30/07/2019 alle 22:36

ciao Gabriela, è giusta la tua domanda riguardante la giustizia e condivido il tuo pensiero, credo che la sia un poco soggettiva, si vede dal fatto che ci sono tre gradi di giustizia... le sentenze non vengono quasi mai di giudizio uguale e la maggio parte delle persone che meriterebbero una condanna molto severa spesso diventa fasulla, forse è anche questione di soldi...

il 05/08/2019 alle 14:59

Le Poesie Meno Recenti

Solipsismo
Pubblicata il 21/05/2006
oggi il mio angelo
s'atteggia a demonio
e inciampa
sui buffi piedi caprini

(lo guardo e sorrido)

ha un pugnale alla cinta
è la mia gola che cerca
ma io alzo il bavero
e piango in silenzio
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Grazie Sera!

il 21/05/2006 alle 23:09

Il bavero è troppo leggero per attenuare il colpo di un pugnale. Molto bella. Un abbraccio. Marina

il 22/05/2006 alle 09:28

Chissà Marina, forse ho qualcue intento suicida...
Grazie mia cara!

il 22/05/2006 alle 11:19

Ma io parlo pur sempre di un angelo che si atteggia a demonio...

il 22/05/2006 alle 11:56