PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia

Poesie presenti nella categoria: Parole di pace

Le Poesie Pubblicate ieri

L'ultimo capitolo
Pubblicata il 21/09/2021
Dopo anni di intese
basto
al mio servito.
ora aspetto
la resa dei giorni
per scrivere
l'ultimo capitolo.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultima Settimana

E' difficile
Pubblicata il 17/09/2021
Se è difficile perdonare lo è ancora di più dimenticare!
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Sono proprio d'accordo con te, Santa; certi comportamenti o azioni sono indimenticabili e qualche volta imperdonabili! Ciao, Brava!

il 17/09/2021 alle 23:48

Mi fa piacere che tu sia d'accordo, grazie. Buona notte.

il 18/09/2021 alle 00:01

Il perdono si può a fatica dare, ma non si dimentica mai.... Forse solo il tempo aiuta, dopo un bel po' però.

il 18/09/2021 alle 05:41

Occorre la massima attenzione ad ogni nostra azione, può far star bene, oppure potrebbe anche ferire indipendentemente da noi, spesso e volentieri buona giornata

il 18/09/2021 alle 08:57

Se non si dimentica non si può perdonare.

il 18/09/2021 alle 11:57

Grazie per essere presenti con le vostre graditissime opinioni! Un saluto a tutti voi.

il 18/09/2021 alle 14:33

Grazie per essere presenti con le vostre graditissime opinioni! Un saluto a tutti voi.

il 18/09/2021 alle 14:33

Difficilissimo. Direi impossibile. Se perdonare vale un pezzo di dignità dismessa e regalata per nobile missione nei propri confronti, dimenticare è come dar via se stessi.

il 18/09/2021 alle 14:37

Condivido il tuo pensiero, Bruno e ti ringrazio.

il 18/09/2021 alle 15:03

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

A favore di vento
Pubblicata il 28/08/2021
Ora che mi spettini
questi capelli ormai bianchi.
finalmente sento
di aver compreso,
cosa cercavi di dirmi.

mi metto allora a tuo favore,
conscio che
è l’unica cosa sensata
da poter fare.
e prometto che resistenze
non farò più.
se non
a quello stupido orgoglio.

mi lascerò attraversare
e non mi sentirò arreso,
casomai pacifico.
nella piena accettazione
del mio disegno.
  • Attualmente 4.4/5 meriti.
4,4/5 meriti (5 voti)

Un po' come i gabbiani, che si lasciano portare senza opporre resistenza. Anche nella vita serve essere morbidi quel tanto che basta per non spezzarsi. Orgoglio compreso.

il 28/08/2021 alle 14:25

Proprio così. Inutile fare opposizione ad un volere più grande di noi. Mettersi quindi a favore di vento ed accettare il proprio disegno. Grazie per il commento.

il 28/08/2021 alle 15:13

Le Poesie Meno Recenti

La Guerra di Chi?
Pubblicata il 01/08/2003
In questo mondo, perso nel blu
dove le guerre giungono a noi
e non possiamo dire che non li vogliamo
non ce lo permettono
e anche se così fosse, li faremmo lo stesso, sotto forme diverse, sotto falsi poemi
celati dentro maschere di odio
di incomprensioni
di innati idealismi.....GUERRA.......
G....Come gente che lotta per sopravvivere
U....Come utopia di una Religione...ma di chi?
E....Come Epitaffi sparsi senza nome nè data
R....Come rancore tra le persone
R....Come rovina di popoli da secoli acquisita.
Ma la parola Guerra, finisce con la lettera A
Come....Amore.
Ed è di questo che dovremmo occuparci
è di questo che dovremmo vivere, sperare o morire
ed è per questa frase che dovremmo Amare.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)