PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia

Poesie presenti nella categoria: Parole di pace

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultima Settimana

Maràn athà
Pubblicata il 03/02/2023
L'amore puro
un giorno se ne andrà
e gli amanti
piangeranno per i
baci perduti
l colori lasceranno il posto
ai grigi e la luce
si abbasserà fino a diventare buio
la bellezza sfiorirà
e diventerà come il nulla
ma io e la speranza
ne aspetteremo il ritorno
e dopo l'amore
sarà per sempre.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)

Poesia malinconica sull'apparente finire delle belle emozioni in un mondo che sembra perso. Ma, come dici tu, l'ultima a morire è la speranza e forse l'amore alla fine tornerà con la sua dirompenza. Bella!

il 04/02/2023 alle 17:28

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

La chiamata ( Medjugorje)
Pubblicata il 26/01/2023
Ho aperto una finestra sul cuore,
per affacciarmi su colline coperte
da pietre scolpite da acheropite mani,
dove lungo i sentieri messaggi divini
aspergevano e nutrivano i nostri cuori.
ho aperto una finestra sul cuore,
per vedere i colori della gioia
negli occhi della gente accorsa
al richiamo del divin sentore.
ho aperto una finestra sul cuore,
per udir canti elevarsi nel cielo
e far rinascere a nuova vita due anime,
con linfa del tuo infinito amore.
  • Attualmente 3.42857/5 meriti.
3,4/5 meriti (7 voti)

Scritta bene

il 26/01/2023 alle 10:55

Le Poesie Meno Recenti

Questa maledetta sofferenza
Pubblicata il 09/05/2007
La sofferenza,
quella vera sofferenza,
quella che ti fanno male le mani,
quella che rallenta il respiro,
quella che vorresti metterti un cuscino in faccia,
quella che vorresti sempre la luce spenta,
quella che mangi solo per inerzia,
quella che ti fa sentire cosi' solo,
quella che vorresti piangere ma non riesci,
quella che ti tortura la notte,
quella che ti fa fissare per ore un'angolo,
quella che vorresti tua mamma vicino,
quella che vorresti innondare di alcol,
quella che non ce la fai piu',
quella che sogni di scappare,
quella che sogni di morire,
quella che non ti fa uscire,
quella che ti fa sentire estraneo,
quella che dici: ma che male ho fatto?
quella che non dici a nessuno,
quella che non ti da' via d'uscita,
quella che sfugge al controllo,
quella che ti isoli da tutti,
quella che dici: basta!
quella che gli altri ti compatiscono,
quella che ti invecchia dentro,
quella che ti chiedi: ma Dio esiste?
Coraggio coraggio coraggio
soffri soffri soffri
e poi rialzati...
a tempo dovuto ti rialzerai,
magari malconcio ma ti rialzerai...
coraggio soffri piu' che puoi
è l'unico modo per smettere
prima o poi di soffrire...
Vorrei tanto che nessuno soffrisse!
Carlosbastos
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

a volte è proprio la "sofferenza" a farci riconoscere la felicità..quando ti rialzi con la determinazione di riprenderti..
1salutone

il 09/05/2007 alle 12:27

Qualcuno ha detto: "la sofferenza è lo scalpello con cui Dio modella le persone".
A quanto pare in questo mondo sembra essere necessaria.. Ma quanto vorrei anch'io che non lo fosse.
Un salutone.

il 09/05/2007 alle 13:03

incantevole,hai descritto la sofferenza in tutti i suoi lati,(purtroppo orribili)...m'ha colpito tantissimo e mi associo nel dire che anche il baco per poter divenire una splendida farfalla ha bisogno di grossi travagli...coraggio e sempre ci rialzeremo divenedo delle meravigliose farfalle...saluti Julian

il 09/05/2007 alle 13:47

condivido pienamente tutti i punti ,e anche il fatto che per potersi risollevare bisogna prima toccare oltre il fondo dell'abisso , solo quando si rimane senza aria nei polmoni l'istinto di sopravvivenza dà la forza per risalire.. un abbraccio veronica.

il 09/05/2007 alle 14:07

La tua poesia ha colpito la mia anima nel modo più prpfondo che si possa immaginare...
Ho rivissuto nelle tue parole un grande dolore che risale a qualche mese fa e che ancora mi assale...
Si è quella la vera sofferenza..quella che ti fa fissare x ore un angolo chiedendoti xk,ma senza poterti dare una risposta...
La sola cura è il tempo..
Si quando ti rialzerai forse non sarai più come prima..perchè la ferita rimarrà per sempre..
ma tu prova a curarla...
solo tu con le tue sole forze ti puoi rialzare,
perchè il cuore che ha sofferto è il tuo e di nessun'altro...
Quando chiudi gli occhi,imponiti un obbiettivo x il tuo risveglio:
sorridere ..
anche se malinconicamente,tu provaci....

il 09/05/2007 alle 19:44

è vero era proprio il messaggio
che volevo trasmettere a chi sta soffrendo...
un grosso saluto

il 12/05/2007 alle 17:32

purtroppo per tutti, questa è la cruda
realta',
l'unica cosa che possiamo fare è aiutarci l'uno con l'altro....
un saluto caro

il 12/05/2007 alle 17:34

grazie 1000 julian,
mi fa piacere che apprezzi il mio scritto...
mi fai sentire soddisfatto...
grazie ancora
un caro saluto
sbastos

il 12/05/2007 alle 17:35

grazie veronica,
speriamo un giorno il mondo
possa guarire dalle varie sofferenze...
un saluto e grazie ancora

il 12/05/2007 alle 17:37

ciao amelie,
il tuo commento mi da forza
a continuare ad esprimere cio' che penso...
anche le tue poesie mi trasportano spesso
in grandi emozioni...
un saluto

il 12/05/2007 alle 17:38