Poesie presenti nella categoria: La casa della poesia

Le Poesie Pubblicate Oggi

Strane sensazioni
Pubblicata il 18/01/2019
Strane sensazioni
invadono la mia esistenza
consumandola
attraverso l’ansia
e il tormento
che da tempo albergano
nel mio animo
corrompendolo.
sensazioni
che vivo dentro
una gabbia dorata
di un’angusta fabbrica
dove la gente mormora
usando un tono
ingannevole
fingendo di volersi bene
senza conoscersi
veramente.
più vado avanti
più mi rendo conto
del peso
del loro egocentrico
protagonismo
e di quanto superfluo
risulti
il loro finto perbenismo.
a volte
vorrei essere
soltanto
un essere umano
senza false pretese
fatte di lunghe attese
e speranze artefatte
in grado ancora
di assaporare
i valori che contano
realmente
nel breve ma intenso
percorso
di ogni essere vivente.
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (2 voti)

Le Poesie Pubblicate ieri

Sulla terra le cose
Pubblicata il 16/01/2019
All'angolo del tempo
vanno gli umani
e restano le cose
signore e padrone
del macero stellare
salde spettatrici
di viaggi senza ritorno.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultima Settimana

I ricordi tristi
Pubblicata il 16/01/2019
I ricordi tristi
invadono
la nostra mente
imponendoci
assurde pretese
e inutili rivendicazioni
negli attimi inconsistenti
delle nostre esistenze.
si insinuano lungo
l’inestricabile percorso
della nostra memoria
attraverso immagini
che hanno fatto la storia
riportandoci indietro
a rivangare scene
sommerse dal tempo
trasformando
le nostre speranze
in acute sofferenze.
finendo così
relegati in un luogo
dove non c’è via di fuga
ma soltanto il tradimento
nei confronti del passato
che portiamo dentro.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)

....quel passato incancellabile ....purtroppo condiziona oggi il nostro presente...

il 16/01/2019 alle 10:38

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

I samaritani
Pubblicata il 05/01/2019
All'incalzar del tramonto
uccellini volan in tondo,
la vista è confusa
i gatti fan le fusa.

buoni i loro propositi
scoperti i denti compositi
li aiutan a prender sonno
senza più volar intorno.

gatti bigi samaritani
non siate sempre malsani,
rognate piuttosto coi cani.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

Le Poesie Meno Recenti

La ferita è latente (sulla punta della spada)
Pubblicata il 14/11/2016
Sul filo della lama
dimora un pensiero tagliente
che già fissi con occhi acuminati
l'odio è la sola vera arma assassina
e vibra il primo fendente
con la forza nuda della mente

la ferita è latente
sulla punta della spada

sanguinante e cruda
prima ancora d'essere incisa
sotto la pelle

la ferita è latente
potenziale e imminente

nell'umana brutalità primordiale
e già il cuore mi fa male
mentre sfiori il mio petto
che ora fissi con occhi acuminati
nella tua sadica fame
mai saziata dai tuoi banchetti di morte
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (4 voti)

Molto affine al mio sentire, bella a cominciare dall'incipit.!

il 14/11/2016 alle 10:09

Grazie Ax

il 14/11/2016 alle 14:42

Potente. E straziante?

il 14/11/2016 alle 17:01

Ciao Brassens, si credo le ferite allo stato latente siano in qualche modo strazianti....

il 15/11/2016 alle 05:27