PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia

Poesie presenti nella categoria: La casa della poesia

Le Poesie Pubblicate Oggi

Ogni abbraccio
Pubblicata il 27/06/2022
L’importante è amarti, sperare, e seminare,
abbracciarti, per affrontare tutte le battaglie
della vita, per sentirci speciali perché in fondo
siamo buoni e meritiamo il meglio, negli abbracci,
i buoni sentimenti crescono in fretta
gentili e semplici
scivolano e accompagnano ai sogni!
ogni abbraccio è un progetto di bene,
per crescere insieme, l’amore lo richiede,
è una festa abbondante di bontà,
un abbraccio capisce tutto anche quello che gli amici,
non comprendono, l’amore desidera per noi
la felicità assoluta, quella che da sempre cerchiamo,
la felicità di buona qualità,
la stessa che ogni giorno quando mi abbracci,
porti il sole nella mia vita!!
  • Attualmente 4.6/5 meriti.
4,6/5 meriti (5 voti)

Ogni abbraccio è un progetto di bene. ***** Mi piace. Alcide

il 27/06/2022 alle 13:28

Grazie infinite carissimo Alcide, da come abbracciamo spieghiamo all'altra l'amore che possediamo, potrebbe essere anche una trappola, quante volte ci si innamora di un abbraccio!! Grazie amico carissimo con stima Tonino

il 27/06/2022 alle 15:23

Ogni abbraccio è un simbolo che ricompone unità! Bravissimo Tonino bello.

il 27/06/2022 alle 16:16

Un gesto che vale molto, a volte piú di un bacio sfuggente. Ottimi spunti, Tonino. Ciao

il 27/06/2022 alle 17:15

Grazie infinite per essermi sempre al fianco Tonino

il 27/06/2022 alle 18:02

E' sempre bello sapere che ci sono amici pronti a darmi una mano d'aiuto Grazie infinite Sir & Dany con affetto Tonino

il 27/06/2022 alle 18:05

Le Poesie Pubblicate ieri

Pubblicata il 26/06/2022
Giunco sottile
spudorato e casto
narciso mai sazio
in questo specchio
come i salici di pianto.
rubi con fiumi di parole
alla venditrice di fiori
sui ponti ricamati
ciclamini rosaviola
e gioiosa me li porgi.
oh eternità inchinati
alla bellezza del suo tempo!
se fosse conchiglia
mi offrirebbe il mare.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (5 voti)

Quand'ero piccolo, mio padre mi parlava sempre di questa città perché era stato in guerra. Ne era letteralmente innamorato, e ora leggendo i tuoi versi mi tornano in mente quei racconti.

il 27/06/2022 alle 08:47

Molto bella !

il 27/06/2022 alle 11:39

Quanta serenità e quanta pace bravissimo Alcide Tonino

il 27/06/2022 alle 11:47

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultima Settimana

Passeggiando sul lago
Pubblicata il 21/06/2022
Allineate in bianca fila
come un sorriso stanno
sul la riva le case
ad ammirare il lago.
a lato assolate spiagge
vanno arrampicate
su colline a rinverdire.
al mattino l'acqua
premurosa da sempre
rotolando sul lago
porta al paese il sole.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

Non mi è piaciuta, Francesco! Tvb

il 21/06/2022 alle 15:07

Sembra una pittura, un quadretto luminoso.

il 21/06/2022 alle 19:11

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

Un bimbo fra tanti
Pubblicata il 16/06/2022
Un bimbo fra tanti,
nato tra monti
e mare,
giocoso e gioioso.

oggi uomo di successo,
ha scordato falene
e meduse,
ma presto sentirà
tanto la mancanza.

allora se ne andrà,
cercherà tra boschi
e dune quel bimbo
giocoso,
con risa argentine....
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)

Non fa una piega: è proprio così! Brava Ginni! Ciao

il 16/06/2022 alle 18:50

Le Poesie Meno Recenti

Il battesimo (a Giorgio)
Pubblicata il 28/11/2005
Questa poesia è nata il 20 settembre 1991. Giorgio, che resta per me il senso della poesia, l'occhio poetico sul mondo, è nato proprio quel giorno. Quando nacque Giorgio ovviamente tutti si aspettavamo che quella luce davvero si sarebbe tramutata in parole. Giorgio invece poi ha scelto il silenzio. Eppure, dietro questo suo silenzio, c'è tutto un universo di luce intatta e pura e chi lo ama sa che Giorgio non smette mai di parlare con noi.
Ieri lui è venuto a trovarmi, ha visto uno dei siti che frequento e mi ha scritto su uno dei suoi numerosissimi post-it gialli (quelli che praticamente invadono da quando lui sa scrivere quotidianamente la mia casa) di postargli come dono il suo battesimo (come lo chiama lui) sul sito. Ancora non ha capito che è lui ad essere un dono per me. Testardo lo è sempre stato. Ecco Giorgio. Oggi sei anche qui. Ti voglio bene

Ci metteremo papillons
di carta
ritagliata dai poster
e gli ultimi fiori
della magnolia
tra i capelli

I merli,
col becco ancor umido
di pioggia settembrina,
guarderanno impettiti,
tutti in fila sul muretto,
l’eco della pelle tra le piume.

L’acero diventerà di fuoco
sotto i lampioni
e il vecchio pino,
con la cima ancora verde,
benedirà la banda
oltre il cancello
coi nostri amici al seguito
Quando la luce
che c’è nei tuoi occhi stasera
diventerà parole.

Tanti auguri a te
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

A Giorgio hai dedicato lo splendore dei tuoi occhi...è bellissima ciao

il 28/11/2005 alle 17:00

e la luce davvero è diventata parole perché le parole sono fatte di luce e fuoco e si esprimono attraverso l'anima e non la bocca!

il 28/11/2005 alle 17:11

CIAO, Giorgio,
SEI IN GAMBA!

il 28/11/2005 alle 17:49

una poesia dedicata.
che apre il cuore e riempie di pura "luce" quella stessa che nel silenzio di Giorgio anima la sua vita...
Complimenti a te e a ...Giorgio!

il 28/11/2005 alle 19:45

In silenzio leggo quella luce che si fa parole tramite l'unione di anime belle e splendenti come le vostre, un bacio, mati

il 29/11/2005 alle 09:45

..tu sai quanto vi voglio bene..

il 29/11/2005 alle 10:24

Giorgio sarebbe felice di conoscerti.

il 29/11/2005 alle 12:03

la luce è dentro i suoi occhi...che sanno farmi scrivere di gioia

il 29/11/2005 alle 12:04

E' bello sapere che ti ho regalato uno sguardo sorridente astrea, so che lo desideravi tanto. un bacio

il 29/11/2005 alle 12:05

Una bellissima dedica dove c'è grande luce,e allegria tra di voi. Tanti auguri a Giorgio.
Un grande abbraccio.Dory

il 29/11/2005 alle 12:14

Cosa dire? Ci sono parole forse per simili emozioni... simili doni? Non posso far altro che abbracciarvi entrambi... legarmi al coro (anche se in effetti sono sempre stato un pò stonato.. eheheh)! Ciao! Yad!

il 30/12/2005 alle 00:58