Poesie presenti nella categoria: La casa della poesia

Le Poesie Pubblicate Oggi

Quel lontano dì a Mauthausen
Pubblicata il 28/01/2020


fredda mattina di un inverno

ancora scorrevan le acque

del Danubio ma non più fumavan

i camini quelle ossa bruciate

tormentate carni gemiti

di anime belle e da orridi

fumi in cielo trasportate

e lì sul piazzale di quel

sacrario che di bestial

e non umana crudeltà fa qui

memoria difficil fu per me

affrontare quei gradini gambe

pesanti come di piombo fuso

che più non volevano avanzare

occhi che non volevano vedere

oggi nel ricordo d’allora

lì veloce corre la mente

e a quelle belle anime innocenti

morte volge commosso il mio pensiero
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)

Ricordi incancellabili in chi questa tragedia ha vissuto ....ma tu che nulla hai visto,leggi con riverente silenzio, la verità di quello che lui ha vissuta....

il 28/01/2020 alle 15:17

Le Poesie Pubblicate ieri

Cercando Solitudine
Pubblicata il 27/01/2020
vestirmi di Solitudine avrei

voluto per non sentirmi solo

così il suo nome alto ho gridato

e di lei in cerca sono andato

girando della terra più cantoni:

negli estesi silenzi dei deserti

nelle intricate foreste e fitte

boscaglie sulle vette più alte

del pianeta nelle profondità

immense degli abissi in remoti

paesi come in città affollate

per anni ho gridato e girato

per più anni, nessuna risposta

nessun nessun di lei incontro,

deluso in questa ormai ricerca

vana decisi un giorno non più

di continuare quando una spalla

mi sentii toccare, dissi chi è?

una voce flebile rispose: son io,

perché tanto gridare e cercar

tanto: son la Solitudine sì son

io che da sempre ti sto accanto

e che noi siam una cosa sola!
  • Attualmente 3.25/5 meriti.
3,3/5 meriti (4 voti)

La solitudine.... sempre accanto a coloro che in tutti i modi cercano di evitarla.

il 28/01/2020 alle 11:19

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultima Settimana

Sciamare - edita
Pubblicata il 26/01/2020
di ©Raffreefly
legato al cuore
nel bene virtuoso
peccaminosa esuberanza
di rossa fragola matura.
e labbra
e mani
e pioggia
gocce sparute s’incontrano
mare e oceano sussurrano.
un vicino canto
s’alza in volo.
m’inebrio in te
nel brulichio dei pensieri.
  • Attualmente 2.33333/5 meriti.
2,3/5 meriti (3 voti)

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

Il sussurro della quiete
Pubblicata il 10/01/2020
Che io possa
saziare la mia quiete
sulla tua spalla

e tu raccogliere
il sussurro della mia anima.
  • Attualmente 4.16667/5 meriti.
4,2/5 meriti (6 voti)

Molto apprezzata

il 11/01/2020 alle 07:19

Bellissimo pensiero....

il 11/01/2020 alle 18:48

Straordinario auspicio ad idilliaca reciprocità che già intravedo deliziosamente incarnato nel vostro ritratto di tenera, complice, appagata affettuosità.

il 13/01/2020 alle 07:49

Le Poesie Meno Recenti

Il cerchio
Pubblicata il 21/08/2007
Questo tuo incantamento le parole
che magiche pronunci mi conducono
per sentieri scoscesi lungo il bordo
di scogliere di sale ai galoppanti
marosi nude offerte dove spezza
la furia il mare e poi bianco ricade
e la languida spuma le ricopre …
Qui indovino il passato e posso
contemplare il futuro nei ricordi
si capovolge il tempo e i nostri spazi
negati si compongono in un cerchio
che non distingue opposte percezioni
morte ed origine prima in questa
palingenesi d'anime.
--------------------------Qui attendo.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)

L'ultimo verso infatti io l'ho scritto staccato, nel senso che deve stare nella esatta posizione in cui lo vedi.
Ma non ci stava .... andava all'inizio della riga!
E' stato giocoforza trattenerlo con la catenella dei trattini che - sono d'accordo con te - non ci stanno bene.
Un saluto

il 28/08/2007 alle 16:32

bella davvero...intensa ed espressiva...dove sei finita?....qui attendo...ciao, adrea

il 11/12/2013 alle 17:34