Poesie presenti nella categoria: Haiku

Le Poesie Pubblicate Oggi

False promesse
Pubblicata il 18/01/2019
False promesse
mutano carattere
alle persone.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultima Settimana

Arido vento
Pubblicata il 16/01/2019
Arido vento
soffia sul mio tormento:
mondo oscuro.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

Giardinieri
Pubblicata il 27/12/2018
Aiuole fiorite
curate con amore
da "comunali"

2007
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)

Anche questa è gioia! Bene!

il 29/12/2018 alle 09:08

Grazie!

il 29/12/2018 alle 21:49

Le Poesie Meno Recenti

Pubblicata il 04/04/2004
Ti sfiora il vento.
Come fronda t’agiti:
Freddi pensieri.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Grazie Tina per il ...singolare commento.
In effetti l'incipit ("Ti") è riferibile a chiunque; ma nel breve componimento era rivolto a me stesso.
Ieri, un giorno di pensieri freddi e duri in un aprile strano nel quale, sembra, la primavera non volgia esplodere.
Un abbraccio anche a te
Er

il 05/04/2004 alle 06:39

i freddi pensieri dell'inverno sono ancora dentro di noi, anche se aprile comincia a scaldarli...è vero.... ma presto l'inverno scolorirà...e ci lasceremo accecare dalla luce della primavera....

Un abbraccio
mary

il 05/04/2004 alle 09:15

Grazie, cara Mary per il commento e le profonde riflessioni che hai scritto.
Anche il nostro cuore, la nostra mente hanno le loro stagioni. E, a volte, l'inverno tiene il passo della primavera...
Un abbraccio anche a te.
Er

il 05/04/2004 alle 12:19

Grazie, dolce Pippi, per aver inteso la doppia chiave di lettura dell'haiku.
Un bacio a te e... ottima primavera!
Er

il 05/04/2004 alle 12:20

Grazie Ileana e benvenuta ai miei commenti.
Un raggio di Sole mentale, una luce che accenda i pensieri e li riscaldi...
Un caro saluto
Er

il 05/04/2004 alle 12:22

sai ernesto...a volte si può avvertire l'inverno anche in primavera.....io amo la primavera....la sento, la desidero tutto l'anno..e questa per me doveva essere la primavera più importante....e invece sembra già di nuovo dicembre...spero che non sia così....che cambi.....sarebbe dura rinunciare alla sua bellezza...
Un abbraccio
M*

il 05/04/2004 alle 18:34

La forza del Sole in Ariete, cara Mary...è assoluta!
Vedrai che otterrai quello che il tuo cuore vuole.
Un abbraccio
Er

il 05/04/2004 alle 23:16

Un vento che ci sfiora porta sempre primavera...se risveglia sensazioni, anche freddi pensieri che si muovono dentro.
In aprile mi capita di osservare i primi esili germogli sul letto ancora gelido dei ruscelli. Mi danno una sensazione quasi segreta, di rinascita "in spe" sull'humus scuro dell'inverno. Una timida emozione di freddo e vita..che ti risveglia.

un caro saluto,

S.

il 06/04/2004 alle 01:18

Hai ragione, cara e dolce Sabrina.
Un haiku nato per me, mentre riflettevo su qualcuno e mentre fuori sembrava che la primavera non volesse apparire nel suo imenso fulgore. E' più importante dell'estate. Il Sole che entra in Toro...Inizia l'anno magico...Un pulsare di vita ovunque.
Tranne che in me.
Vedi l'altra, infatti. E scopri una gran voglia di andare: via e di qua.
La vita che si prepara sotto il gelo; l'humus e l'homo che tentano di preparare la crescita di qualcosa. Un Ego che ha la consapevolezza del suo limite e vuole andarsene per ritentare...
Chissà...!
Una nascita "in nuce" che vorrei sentir mia. Ma che sentolontana per una contingenza karmica ineludibile.
Grazie del commento che mi ha consentito di scrivere un po' di idee. Il tuo è il commento che apprezzo di più nel sito. Lo confermo in "chiaro". Ma il problema è che, forse, non sai neanche il perchè. Ma è così.
Un saluto caro anche a te.
Ernesto

il 06/04/2004 alle 21:53
Jul

Delicatissima celebrazione del mese pastello dell'anima in resurrezione con algido respiro.
Un caro saluto ed un augurio,
Giulia

il 07/04/2004 alle 20:36

Letto solo ora per una serie di ragioni; anche freddi pensieri che mi hanno impedito di agire.
Hai colto, con poche espressioni, il senso del mio riflettere articolato in sillabe.
Un augurio anche a te (anche se tardivo...) e un caro abbraccio
Er

il 15/04/2004 alle 23:36

La poesia tende a raffreddare...
Come fare con te...?
Bacio algidino...
Er

il 15/04/2004 alle 23:37