Poesie presenti nella categoria: Paesaggi dell'anima

Le Poesie Pubblicate ieri

Un fiore di lillà
Pubblicata il 24/09/2018
L'inebriante profumo del glicine
in una sera come tante
di una stagione gi trascorsa
dà fragranza alla solitudine.

non è un petalo di rosa
superba nel giardino
a ricordarmi chi ho tanto amato
e non ho più vicino.

un fiore di lillà
mi fa ombra nel cuore
mentre penso a te...
ora che non sei più qua.

a Lorenzo
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)

Anch 'io avevo una pianta di glicine a casa mia, la porterò sempre nel cuore ora che non c è più niente nessuno è la casa è un stata venduta.....

il 25/09/2018 alle 06:05

quando leggo poesie così belle non trovo le parole adatte per descrivere l'emozione che suscitano...molto ma molto bella.

il 25/09/2018 alle 09:56

Oltre che bella composizione anche profumata

il 25/09/2018 alle 12:35

Nei tuoi versi la presenza dei fiori è immancabile..Bella.

il 25/09/2018 alle 20:09

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultima Settimana

Pubblicata il 23/09/2018
E' un pò che non Ti scrivo.
Il primo e secondo rigo.
E poi il terzo ed il quarto vien da se,
il grande amor che provo per Te.
Caro Gesù, Hai aiutato questo piccolo uomo.
Lo Hai guarito, ritemprato e provato.
Ed io Ti ringrazio ancor,
dolce imponente Salvator.
Non so come andrà il mio destin,
ma accanto a Te vorrei restare sempre.
Ti saluto, Gesù, col cuore in mano che consegno a Te.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (3 voti)

preghiera che può dir tanto per chi ha fede e crede .....

il 24/09/2018 alle 07:53

Bella. Scritta con il cuore... Un soffio d'anima. Molto piaciuta. Un caro saluto a te e alla dolcissima Umbria. Ciao!

il 24/09/2018 alle 20:14

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

Settembre
Pubblicata il 02/09/2018
Come la fine di un sogno
all'alba ci desta
nel ricordo l'estasi di luce di un fugace giugno
ma solo il rimpianto nell'addio resta.

e rimane la rugiada sui binari del commiato
ora che in silenzio
malinconico l'autunno viene.
ti aspetto sempre alla stazione dove ti ho incontrato.

in un arrivederci la speranza del ritorno
attende lungo la banchina la futura campanella.
l'amarezza si stempera nei colori del giorno
e nel cuore per te è custodito il mio bene.

a L.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (7 voti)

Il rimpianto delle cose passate e la speranza che ritornino sono la nostra debolezza.....ma purtroppo è così. Bellissima. Ciao.

il 02/09/2018 alle 18:54

Piaciuta

il 03/09/2018 alle 12:58

piaciuta :-)

il 04/09/2018 alle 11:58

Le Poesie Meno Recenti

Aviofobia
Pubblicata il 27/02/2018
Da piccola l’hanno lasciata sola
con un fardello enorme da portare
e le intimarono di non far parola
né di uscire in strada per giocare.

non ha mai visto il mare e le sue onde,
non può comprendere che si può sentire
la poesia nel bosco ed il vento,
parla una lingua che non può capire.

lei non ce l’ha quella fortuna
di aver la forza di volar da sola
riflette la luce, come fa la luna
ed ha per voce l’eco della parola.

e la paura che le prende la gola.

spesso ha timore di sentir la brezza
per una carezza deve trovar coraggio,
teme l’inverno a volte anche in maggio
e la sua casa è la sua fortezza.

lei non sorride e non sa cantare
la voglia di campare spesso le passa
non gioca con la rena in riva al mare
grida il suo silenzio da depressa.

vorrei poterle dar la mano ma non posso
sull’orlo del fossato c’è un cipresso
che mi trattiene da scendere nel fosso
per tentare di portarmela d’appresso.

a volte quando è in crisi sembra matta
ma è solo che si sente prigioniera.

le pare che la sua vita sia avara
perché quando fa i suoi conti la sera
le pare che la paga sia taccagna,
perciò si lagna e rifà la scena.

vorrei poterle dare le ali per volare
ma lei da sola non lo vuole fare
mi tiene stretto e non mi vuol lasciare
non sono libero neppure di morire.

chi non lo vive non lo può capire
che un bozzolo non è solo la casa
ma anche la prigione che trattiene
qualsiasi progetto o la speranza.

la libertà che tanto fa paura
stà solo in un testardo e solitario volo
che ha paura a tentar da sola
perciò è difficile la sua libertà.

vorresti evadere ma ti tieni prigioniera,
il tuo fantasma ti libererà.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

...Particolarmente ermetica...

il 28/02/2018 alle 18:45

vero, avevo bisogno di scriverla, ma non posso permettermi che la persona a che descrivo si riconosca; le ho lasciato solo una piccola traccia che le faccia sospettare di poter essere lei. voglio che rifletta, senza sentirsi giudicata., grazie per la tua presenza.

il 15/03/2018 alle 22:54