Poesie presenti nella categoria: World poetry

Le Poesie Pubblicate ieri

Emigranti
Pubblicata il 24/09/2020
Il Tirreno viene carezzando
con i sui flutti i fianchi di
una motonave in partenza
e le tetre banchine ove
parenti e occasionali
spettatori,mandano l'ultimo
saluto ai passeggeri.

il segnale della partenza
riecheggia,sul rumoreggire
delle onde stesse.

e mentre in lontananza la
motonave lascia una frangia
di scia che diventa
schiuma, dietro di essa la
costa Italiana rapidamente
svanisce.

della Serie(Domani saranno uomini e non clandestini)
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultima Settimana

franchina
Pubblicata il 23/09/2020
Franchina ti ho vista soffrire
ed ora non hai più sogni la sera
e nel letto sprofondi come voler annegare
era solo poco tempo fa, quando potevi fantasticare
e il domani era nel sogno bello e gratificante
tutto era presente in quegli attimi prima di addormentarti e il calore delle coperte ti trasportava tra le favole più belle e quelle più belle assomigliano alle stelle
bugie, bugie luride bugie
franchina, dolce bambina, fuggita da casa
scappata da un padre che ti voleva legata.
Lungo la strada dove un tempo ti fermavi a giocare hai abbandonato la tua infanzia e tra lacrime e singhiozzi
pensavi che il mondo è cattivo , cattivo davvero.
franchina, dagli occhi chiari
una sera d’estate ti han spento il sorriso
urlato – Stai zitta – Strappato la gonna e tra i fiori ti han strillato– Puttana non stringere i denti –
erano schiaffi e non c’era rumore
dietro quell’atto non c’era l’amore
di certo non era questo quello che avevi sognato
non era questa la vita che avevi sperato
franchina ti ho vista asciugare le lacrime ricomporti
camminare lungo la ferrovia
e intorno c’era silenzio
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (4 voti)

Una limpidezza tremenda, che fa soffrire.

il 24/09/2020 alle 16:40

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

L'angolo nostro
Pubblicata il 05/09/2020
Viviamo di poco,
in angoli nascosti
o riparati da fronde,
siamo gli animali
di nessuno...

cerchiamo cibo
ed anche un po' d'affetto,
tra cassonetti che non
aiutano più, blindati
come sono.
solo cuori buoni
di pochi volontari
ci aiutano a vivere,
ma lassù il cielo
brilla per noi,
nella sua immensità.
  • Attualmente 4.81818/5 meriti.
4,8/5 meriti (11 voti)

Cassonetti blindati; quanto è potente questa metafora dei nostri tempi. Per fortuna abbiamo ancora il cielo sopra di noi. Brava Ginni.

il 05/09/2020 alle 09:19

bellissimo testo...

il 05/09/2020 alle 10:26

Grazie amici sto tribulando tantissimo per randagio.... Non vogliono che metto da mangiare e sono costretta ad andare di nascosto, se no lo buttano via

il 05/09/2020 alle 11:22

Commosso...

il 05/09/2020 alle 15:04

Molto bella

il 05/09/2020 alle 17:46

Grazie a tutti voi

il 05/09/2020 alle 19:24

Cara Ginni, non ti nascondere! I gatti che vivono in stato di libertà (il termine randagio è utilizzato solo per i cani:) appartengono, come tutta la fauna, al patrimonio indisponibile dello Stato ed è vietato per legge maltrattarli o allontanarli dal loro habitat. Ovvero sia: nessuno lo può cacciare da dove stanno o impedirci (gattara pure io) di nutrirli. Consiglio: fai una stampa dell'estratto della legge (vedi sito enpa) e appendila dove lasci il cibo (occhio a mantenere il luogo pulito, una vaschetta x l'acqua e una x il cibo e... stop); se continuano a buttarti via il cibo fatti aiutare da un'associazione animalista locale; se qualche troglidita continua imperterrito allora sfodera la spada (la lingua) e trafiggi!!!

il 06/09/2020 alle 08:52

Dio e tutti gli Dei avevano sicuramente molti gatti! Bravissima Ginni, e complimenti! Bella composizione!

il 07/09/2020 alle 20:40

Emozionante, Ginni! Davvero! Anch'io sono un gattaro! Nel "mio"palazzo, di 58 famiglie, solo in 3 curiamo i gatti del giardino! Sono, al momento, in 21! Complimenti a Ginni e 00jl!!

il 11/09/2020 alle 00:12

Vi ringrazio molto ma non si può cambiare cibo ogni secondo, non ho i sold I Ed il tempo.... Mi sono spostata.. É vero che bisogna rispondere e reagire, ma io non posso stare lì tutto il giorno e cambiare ciotole se le buttano... Scusate .. Non passo la giornata lì, faccio come posso. Quindi mi sono spostata.. É una guerra così

il 12/09/2020 alle 05:30

Le Poesie Meno Recenti

Io t'Amo - Je t'Aime - I Love you (Mattina)
Pubblicata il 14/11/2011
Io t'amo,
come rugiada gentile
che si posa sui campi al mattino,
come l'alba d'un giorno leggero
per la mia anima di bimbo felice.
Io t'amo
e cresco in questo sogno d'amore
in cui ti stringo forte al mio mondo incantato.
Io t'amo,
stella che guidi il mio cammino,
e in me s'accende il desiderio e la felicità,
la mia colorata armonia
nel vivere ogni istante con te nel cuore.

Je t'aime,
comme la rosée gentille
qui se pose sur les champs au matin,
comme l'aube d'un jour léger
pour mon âme d'enfant heureux.
Je t'aime
et je grandis en ce rêve d'amour
dans lequel je te lace fort à mon monde enchanté.
Je t'aime,
étoile que tu guides mon chemin,
et s'allume mon désir et bonheur,
mon harmonie colorée
en le vivre chaque instant avec toi dans le coeur.

I love you,
sweet as the dew that settles
on the fields in the morning
as the dawn of a light day for my child's soul happy.
I love you
and I grew up in this dream of love
that strong I will lace my enchanted world.
I love you,
star guides you my way,
and turn my desire and my happiness,
my color harmony
by living every moment with you in the heart.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)