Poesie presenti nella categoria: Poesia dialettale

Le Poesie Pubblicate ieri

poverino A chi? (prima parte)
Pubblicata il 17/01/2019
di un riccone rimasto solo
dopo che la moglie
lo aveva lasciato
commentò preoccupata
un’amica mia
incontrata sulla via:
uh poverino che pena mi fa
e ora come farà?

le dissi augurandomi
di tranquillizzarla:
poverino son io
che resto con mia moglie
e a casa nun tenime manche caniglia.
e l’atu iurne furnive pure la nnoglia.

" Beh " risse " a ognune li uaie suie! "
e se ne andò lasciandomi di stucco.

non mi aveva capìto
perché non conosceva il mio dialetto
e " manche la nnoglia ".

sapivesettelenghemaeramupenms17gennaio2019
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

O' diplomatic
Pubblicata il 01/01/2019
Se o' diplomatic voglje fa,

o' chimic aggia guardà.

a for e studià,

accort m'aggia stà

se si tratt e dosà.

pur o mal ce po stà

a patt

ca o sacc regolà,

e addivent buon pe mparà.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Le Poesie Meno Recenti

Facce d’angele...
Pubblicata il 17/12/2011
Facce d’angele
A i vedè assettat’è attinde
a ssènd’u kungirte de fine anne,
i puliteke nustrale parene
tand’angiulètte da ngil’asscennute
nzulènzj’è rakkugghjeminde. D’ò kóre
lóre trasparéje tande ammóre,
kum’a lustre d’i bbrellòkke d’u cile.
‘A idéje te danne de nu presèbbje
vevènd’a ndò stace ‘na ngrullabbele
féd’è nu prufunne sinze d’u duére.
Éje nu sunne ò rjartà? Ssckitt’éje
fenzzjòne! Ssckitt’éje ‘na gallerìje
de kuatre! Kraje, kuanne se sscètene,
pe allemusenà kakkè pultròne
ò ngareke de prestigge ò bbune
pagate a menazzà arrepegghjarranne
krise de gùuèrne, arrechjamannese
ò uneke ‘djale ka da sèmb’i spire:
u pròbbete lóre turnakunde!

Facce di angeli
A vederli seduti e attenti
ad ascoltare il concerto di fine anno,
i nostri politici sembrano
tanti angioletti scesi dal cielo
in silenzio e raccoglimento. Dal cuore
loro traspare tanto amore,
come la luce delle stelle in cielo.
L’idea ti danno di un presepe
vivente ove regna un’incrollabile
fede e un profondo senso del dovere.
È un sogno o realtà? È solo
finzione! È solo una galleria
di quadri! Domani, al risveglio,
per mendicare qualche poltrona
o incarico di prestigio o ben
remunerato riprenderanno a minacciare
crisi di governo, richiamandosi
all’unico ideale che da sempre li ispira:
l’interesse personale!
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

ci vedo sciolipeti e company

il 17/12/2011 alle 12:32

pienamente con te..
ninetta

il 17/12/2011 alle 14:36

Di Scilipoti ce ne sono a bizzeffe! Povera Italia come ti stanno riducendo!

il 17/12/2011 alle 18:43

Riusciremo a trovare la forza di vedre un Parlamento rispettoso delle Leggi e capace di ragionare con il cervello di ciascuno? ◘ come indovinare un terno al lotto.

il 17/12/2011 alle 18:44