PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia

Poesie presenti nella categoria: Poesia dialettale

Le Poesie Pubblicate Oggi

turmiente ( re )
Pubblicata il 15/01/2022
………e me ne faie r’ogne manera
e r’ogne manera me faie rannà

E’ nu turmiente c’ogne mumente l
pe senza niente me porta a te
ie ca nun sente ate sentemente
mieze a la gente ie cerche a te
Suone luntane cumme a funtana
ca mena acqua spumante e chiara
e t’aia sta attiente se ng’è lu viente
te bagna tutte li guarnemiente!
Oie linda bella oie linda r’ore
spegliata e ndista ma senza core.
Oie core strutte ca chiane sbatte
e cittu citte mo se ne more.

e me n'aie fatte r’ogne manera
e r’ogne manera m’ai fatte rannà

*****ritrovatainedita””72nms"“22
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (3 voti)

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

la storia S'aripete ma... nun inzzegna!
Pubblicata il 19/12/2021
(Recentemente, su queste pagine, sono stato accusato, anche se molto garbatamente, di fare satira con gli occhi chiusi a sinistra. Chi mi conosce bena sa che non è vero o, perlomeno, non lo è sempre.
questo sonetto, scritto nel1995, sta a dimostrarlo e ve lo presento con il commento originale)
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

la storia S'aripete ma... nun inzzegna!
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

l'unica differenza tra la mia produzione più recente (anche quella di questi giorni) ed il sonetto che mi accingo a presentarvi consiste nella data di creazione: 24 Novembre 1995 (ben 22 anni orsono...) per quest'ultimo!
soprassedendo sugli eventi storici, Livorno 1921 e Bolognina 1990, numerose sono state le occasioni (e scarse le motivazioni) per i divorzi a sinistra, compresi quelli odierni, con esiti a dir poco disastrosi per chi si riconosce in quest'area politica.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

me viè dda rìde, a mme, me viè dda rìde
a vvéde tanti galli in ner pollaro
che dovrebbero fà un patto d'acciaro
e invece fanno solo le corìde:

fanno sortanto guère fraticide,
ognuno vòle fà er burattinaro,
er più ppulito è 'n doppio carotaro
che mmentre t'accortella te sorìde!

c'è Prodi, c'è Dd'Alema, ce sta Bbianco,
c'è Trippa de Mentana, c'è Vvertroni,
c'è Ssegni e 'n antro mucchio de drittoni

e ttutti cianno la bajjaffa a ffianco:
adesso ce s'è aggiunto anche Zzi' Pietro
e invece d'annà avanti se va indietro!

rossopasquino
(24 Novembre 1995)

glossarietto E note.
^^^^^^^^^^^^^^^
fraticide * Fratricide
doppio carotaro * Bugiardo matricolato.
trippa de Mentana * Ripa di Meana.
drittoni * Furbacchioni.
la bajjaffa * Il coltello a serramanico.
zzi' Pietro * Antonio Di Pietro, eroe di Tangentopoli che, per difendersi dalle vendette dei potenti inquisiti e processati, non trovò niente di meglio che darsi lui stesso alla politica.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Grande Guido, tu credi che abbia importanza il partito di appartenenza? Sono tutti di una categoria! Noi apparteniamo a noi stessi! Ti abbraccio, amico mio

il 19/12/2021 alle 14:46

Caro Guido credo giusto essere di parte la verità non è sempre nel mezzo. Ciao.

il 20/12/2021 alle 09:26

Guga scrivi quello che pensi ,tutto il resto e' noia diceva qualcuno.Un saluto

il 21/12/2021 alle 08:48

Le Poesie Meno Recenti

Signora Paura.
Pubblicata il 14/09/2009
Ha bussato pe me
chella signora
pe me purtà inde o scure
e l'agge ditte
=:vavattenne fore
me sento nà farfalla
e volo ancora
pe l'aria fresca
quante sponta o sole
sule na foglia
cu l'autunno more
ma nunn' è mai settembre
dinte o core....
o tiempo è senza età
si cirche ammore=:

L.A.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

o tiempo èsenza età si circ'ammore,che bella sta poesia Annarè si comm'è nu babbà overamente!
hai proprio la penna facile. brava un bacione marygiò

il 14/09/2009 alle 19:09

Hai fatto bene a non fare entrare quella signora.
Quella deve stare fuori. Se ti senti farfalla vola in cerca dell'amore. Le farfalle lo percepiscono a kilometri di distanza e lo raggiungono sempre ed immancabilmente.
Il tempo poi è senza età, come dici tu.
Complimenti.
Fabio

il 14/09/2009 alle 20:51

Grazie Fabio ,il mio io leggiadra al soffio della poesia,ieri ,oggi domani e sempre sullo spazio senza tempo.con simpatia annarella.

il 15/09/2009 alle 08:24

Anche tu...si na' cassata...o meglio...na 'pastiera!:baci annarella.

il 15/09/2009 alle 08:28

te lo dico in diretta Annarè ti amo come un'amica
del cuore che ho da tantissimi anni, oggi quì a ostia
è na jurnata uggiosa,pe me chesta cumpagnia vostra
è preziosa,me fa vedè o sole ca fa l'ammore cu na luna timida scurnosa!che bello l'immaginazione è vero!!!
baciotti marì

il 15/09/2009 alle 10:03

A luna toia scurnosa stregna l'ultima stella che spuntata ,o cielo è chine e luce e me vanto ca t'aggiu ncuntrata ,pe te scrivo marì .....chesti' parole pè nà serenata.t v b annarella.

il 15/09/2009 alle 18:15

è una poesia prossima che dedico a te con affetto leggila tutta quando la pubblico in cambio resta la mia dolce amica del cuore.annarella.

il 16/09/2009 alle 09:12