Poesie presenti nella categoria: Poesia dialettale

Le Poesie Pubblicate Oggi

E M’hanne ritte
Pubblicata il 22/01/2021
chissà pecché la gente parla e se cunzola
sule s’ammenda chiacchiere ca fanne male!
“E’ nu fetente” ricene; ”è disoneste” contene;
quire accussi’, quire accullì.

e m’hanne ritte ca si senza core
e ca lu vaie accattà a ndù lu chianghiere.
a me hanne ritte ca si rundinella,
ca curre appriesse a quera e appriesse a quella.

si rundinella ..., si senza core....,
ma chi l’ha ditte fa stu mestiere,fa stu mestiere.

sò senza core, embè, sò senza core;
sò rundinella, embè , sò rundinella;
ma sulamente tu,tu si l’ammore
e quist’amore mie maie se cancella.

e m’hanne ritte ca si traretore
e sule ra mbriache si sincere;
a me hanne ritte ca si na scateggza
e tiene fuoco sotto a la unneggza.

si na scateggza...si traretore...
ma chi l’ha ditte fa stu mestiere,fa stu mestiere.

sò na scategzza, embè, sò na scategzza;
sò traretore, embè, sò traretore;
ma sulamente tu, tu si l’ammore
e quist’ammore mie maie se cancella.

e manne ritte ca tu si nu fiore
ma tiene nu prufume troppe amaro.
a me hanne ritte ca tu si na peggza
e ca te manghe ngape na rundeggza.

tu si na peggza...tu si nu fiore,
ma chi l’ha ditte fa stu mestiere,fa stu mestiere.

ie sò na peggza, embè, ie sò na pegzza,
io sò nu fiore, embè, ie sò nu fiore,
ma sulamente tu, tu si l’ammore
e quiste amore mie maie se cancella.

nms st
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultima Settimana

A chi me lo domanna
Pubblicata il 18/01/2021
A chi me lo domanna
*
oggi vojo risponne a chi l’aspetta;
a chi me fa’ la solita domanna
e lo vojo fa’ bene, senza fretta
speranno che quarcuno nun me manna
a…vancouver. Ma io scrivacchio e bego
e de li va a vancouver me ne frego.
*
la domanna era questa amichi mia,
giacché me lo chiedete co’ interesse:
-Vorei sape’, ando’ le vai pia?-
se tratta de l’idee che ciò compresse;
ciò un magazzino ar posto der cervello
pieno de spunti! E a vorte er macchiavello
*
consiste solamente ner cercalle.
e se ne cerco una divertente
pijeno er volo, come le farfalle
e me ne resto co’ l’idee spente.
tanto che pure io me metto a piagne
e “come tanti” ve propino lagne.
*
‘Sto cervello, lo possin’ammazzallo
a vorte me fa scherzi brutti assai
perché nun m’ariesce de trovallo.
e se nun m’ariesce, embè, so’ guai,
perché ciò drento me l’atroce dubbio
che l’anno scorso l’ho lassato a gubbio.
*
io nun le vado a pia, ma, me consola
er fatto che nun devo penza’ troppo
perché la poesia me vie’ da sola
e score liscia liscia, senza intoppo.
ringrazio -mentre inseguo la mia mèta-
a chi me dà er diploma de … poveta
***
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

Piacevolissima lettura ...io che poeta non sono ,esterno sensazioni e pensieri che la mente mi detta e, va da se se qualcuno in essi si trova....Salutissimi Gabriela

il 18/01/2021 alle 13:26

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

La strada mia
Pubblicata il 11/01/2021
Enio Orsuni
la strada mia
raccolta di poesie

satirpoliticomiche
e spesso pure ironiche
d’amore e de natura.
finché la vena dura

pure de riflessione
de gioia e de passione
e tutto in armonia
de vera povesia.

Dato che so’ romano
le propongo in dialetto
anche se mi diletto
più spesso in italiano.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Le Poesie Meno Recenti

nnoglia O salame
Pubblicata il 25/03/2020
Ma che belle addore r'aglie
risse na ota nu mrite a la moglie
stache frescenne nu picche re nnoglie..
a e...ai oglie a cresce stu sorte re quaglie!

ma che buon odore di aglio
disse una volta lil marito alla moglie
" sto cucinando un poco di "nnoglie"( salame)
ah eh ai voglia a crescere questo gran" quaglie" (pancia)!

inconcìiliabilitànmsxxv-iii-mmxx
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (2 voti)