Poesie presenti nella categoria: Il serpente e la mela

Poesie pubblicate nell'ultimo mese
Successiva »
Polissena
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 25 di Novembre del 2017

Ancient, racconti storie, note o meno note, fatti persone, epoche, e lo fai con un eloquio misurato ed attento, nella forma e nella sostanza. Leggerti è imparare ( per fortuna mi coadiuva google), conoscere, ma non c'è traccia di saccenza aulica nei tuoi scritti piuttosto una continua ricerca una tensione sulla parola e sulla costruzione.I tuoi sono versi in cui forma e contenuto sono imprescindibili.. ho visto che prima di me è .stato evidenziato da altri frequentatori di Ph, sito al quale le tue opere danno ulteriore lustro, Chapeau !!!

il 07/12/2017 alle 06:25

Ti ringrazio molto per l'apprezzamento. Molti anni fa ero un ammiratore della poesia barocca, quella marinista, di cui apprezzavo le iperboli e le visioni fantasmagoriche. Poi sono riuscito a sfruttarne i pochi punti forti, abbandonando le molte sue vacuità. Successivamente è venuta la letteratura anglo-americana, e poi Montale, Ungaretti ed un poeta genovese quasi sconosciuto, Mannerini, ed allora è arrivata la sintesi. Forse sono riuscito a far quadrare il cerchio. Grazie di nuovo, di cuore.

il 07/12/2017 alle 10:33
Ogni punto del tuo sogno
equidistò dal
Continua a leggere...
Poesie meno recenti
Successiva »
Rettile sono
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 20 di Maggio del 2003

...infatti non ci sono Pippi.
E' nata da una storia triste, poi un'altra persona mi ha chiesto di scrivere su una serpe.
Ne ho indossato la fredda pelle ed immaginato cosa prova chi vive certe esperienze.

...però il tuo abbraccio lo prendo lo stesso.

L.

il 20/05/2003 alle 13:45

Caspita! Esiste l'antitodo ? Però i serpenti in amore sono fantastici!

Cordiali saluti da un mondo insano

Francesco

il 20/05/2003 alle 14:13

...l'antitodo è un sorriso
anche il rettile ne resta affascinato

almeno credo
non glielo chiederò :-))))

L.

il 20/05/2003 alle 14:34

anch'io ho provato il veleno di un grosso serpente...mi ha quasi uccisa, ma per fortuna ho un antidoto naturale.

bacio

marzia

il 20/05/2003 alle 14:50

...vampiresco contagio applicato al mondo dei rettili.
:)
A parte gli scherzi, il tuo è un prezioso ricamo sull'esser dannato, maledetto....
Maggior forza nella lirica potrebbe averne dalla recitazione...non trovi?

Hola
Marco

il 20/05/2003 alle 15:53

Finale a sorpresa, intriso nel "veleno" dell'amarezza... immagini molto efficaci!
Un caro saluto!
Axel

il 20/05/2003 alle 15:54

..dov'e' finito cuor di viola?..e' gia la vita e' anche questo..

bella Luigi..un besito

Luna

il 20/05/2003 alle 18:32

Come al solito non ti smentisci mai
ottima poesia Luigi
saluti Enzo

il 20/05/2003 alle 19:06

...ed il veleno è rimasto
pronto a colpire
se l'incauto torna

bacio
L.

il 20/05/2003 alle 20:20

...dipende da chi legge, Marco, io non lo so fare.
Mesi fa, in un teatro, una mia poesia, Preghiera, letta da uno che ci sapeva fare sul palco, mi fece dubitare che l'avessi scritta io.

Si, esser dannato, la rabbia di chi il veleno ha in corpo ed aspetta la vendetta se s'avvicina, chi lo ha ridotto così.
Trovar pace è difficile.

Ciao, Marco

L.

il 20/05/2003 alle 20:48

Benrisentito, axel, sei emigrato ?
Sì, l'amarezza, quella che ho sentito nella voce di chi raccontava.

Ricambio il saluto
L.

il 20/05/2003 alle 20:50

Già, occam, un azl che cambia pelle a seconda del momento, eccolo Tigre, Rondine, Serpente
E mica è finita quì !!!!

Ciaooo
L.

il 20/05/2003 alle 20:52

Ieri c'era il Fiore Di Campo, una delle mie più tenere, oggi un Rettile.
Così non siamo mai ripetitivi !!!

ciaoooooooo dolcissima
L.

il 20/05/2003 alle 20:54

Tranquillo, enzo, io nelle mie spire
...non soffoco amici
anche se...li tengo un pò stretti

L.

il 20/05/2003 alle 20:57

i rettili amano il sole ... chissà che se non riscalda il loro di cuore riscaldi almeno il tuo
bacio MG

il 20/05/2003 alle 22:37

...chissà, Mary, chissà

bacio
L.

il 20/05/2003 alle 22:49
Mi avvinghio, mi annodo
nelle spire mi
Continua a leggere...