PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia

Poesie presenti nella categoria: Il serpente e la mela

Le Poesie Pubblicate ieri

Ultimo lupo
Pubblicata il 26/06/2022
Sarà tra cespugli
e pietre che ti
nasconderai,
aspetterai il calar
della notte
per fuggire.
ultimo lupo,
preda ambita
da bracconieri
senza scrupolo,
cercherai scampo
tra il buio e
bagliori di luna...

(ispirata al film ultimo lupo)
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (3 voti)

Sono con lui, tra i boschi e i bagliori della luna! Da brividi! Brava, Ginni!

il 26/06/2022 alle 19:48

Anche se per vari motivi in branco sono pericolosi, i lupi mi piacciono e li difendo da bracconieri spietati. L uomo è sempre il peggiore

il 27/06/2022 alle 06:02

I bracconieri si dovrebbero occupare dei lupi umani.Un Salutone

il 27/06/2022 alle 08:56

Evocativa ed animalista, bella!

il 27/06/2022 alle 16:41

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultima Settimana

Lacrime d'incanto
Pubblicata il 24/06/2022
Ad alba chiara
sorgente di vita
intrecci le dita
vanitosa e pigra
un sermone raro
di pie promesse
un lascito di baci
sulla sua pelle
corrente ti scuote
artigli di dita
sospiri giovani
sudore che emana
lacrime d'incanto.
pazzo sentimento
per la libertà ria
del tuo amore.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Una scorrevolezza gradevole nell'intento! Saluti

il 25/06/2022 alle 17:59

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

Pubblicata il 13/06/2022
Ti aspetto
come un tuffatore in volo
aspetta il mare.
vedo prima
un leggero vestito
blu notte
a puà rossi volare.
poi sento
lo scoppio felice
di un riso.
il sapore segreto
di un bacio.
il mio amore
finalmente è arrivato.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Le Poesie Meno Recenti

pergamena
Pubblicata il 24/02/2005
Dalla tavolozza della notte
le morbide setole della luna
spalmano carezzevoli pigmenti
sfiorando con abili tocchi di lussuria
le scritture posate sulla pergamena.

Le dita ancor mi tremano
mentre scaccio una lacrima,
nulla deve sciupare
ciò che ho scritto su di lei
per imprimere perle di vita.

La traccia fresca, brillando,
si lascia asciugar lenta
e sotto il calore dei sospiri,
assorbirà ogni singolo spasmo
dalla lunga attesa sprigionato.

Fra poco svanirà con l’alba
riconsegnandosi docilmente
al vile guardiano dei segreti
lasciando in me il desiderio
di rileggerne la trama.

Saby 2005
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

pergamena pallida
srotandosi canta
in un cielo di stelle
note di luna piena!



:-)che bello leggere parole dedicate alla mia Misa!
holaaaaaa Cesarito!

il 24/02/2005 alle 17:59

Ed è altrettanto bello leggere il tuo commento.
Un beso
Cesare

il 26/02/2005 alle 07:07