Poesie presenti nella categoria: Esorcismo

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

Il colore della pelle.....
Pubblicata il 13/05/2019
pelle
bianca
e,
anima nera...
spesso
viceversa',
non
è
cosa
rara!
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (5 voti)

Bisogna definire prima cos'e ` bianco e vosa nero e non dare tutto per scontato.

il 13/05/2019 alle 08:42

Acutissima

il 13/05/2019 alle 12:22

ciao Astio......forse non sai che non scrivo poesie(non ne sono all'altezza )ma esterno i miei pensieri mettendo a loro parole che la mia esperienza mi detta.....conosco persone di pelle (biancha ) aridi di sentimenti e pieni di livori e cattiverie verso tutti e ,altre persone di pelle ( nera )..carichi di tanta umanità che riescono a rapirti il cuore....amichevole saluto Gabriela

il 13/05/2019 alle 18:25

Brava Gabriela, un grazioso boomerang letterale!

il 13/05/2019 alle 19:13

molto acuta. complimenti Gabriela

il 16/05/2019 alle 12:26

Esterna le tue riflessioni Gabriela, una casa è tale perché i materiali che la costituiscono sono i più svariati. Dai mattoni al cemento armato, dall’acciaio al legno, dai tendaggi alle cianfrusaglie varie, tutto concorre a renderla unica e confortevole, abitanti compresi.

il 24/05/2019 alle 10:58

Le Poesie Meno Recenti

conflitto d'agosto tra il trapano e il piatto di penne all'arrabbiata
Utente eliminato
Pubblicata il 15/08/2003


sferico il caldo
a catenaccio
che non lascia uscita

i venti stagionali
di splendore aggira
e argento
forse perchè

se non fosse che su
a nord
nudi i ghiacciai
polvere di roccia
d'ingialliti licheni
in obliqua
liquida anima agonia

ma è a roma
di specchi indifferenti
che l'acqua scorre

quando
in santa maria
della pace
al quinto piano
trapano azzarda
inquietante vibrare
la salsa sulle penne
cosparsa all'arrabbiata
e
sotto il tavolo
a sudare le tue cosce



roma agosto 2003
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

cuccù
settete
t'ho beccato
e con chi?

che bella poesia letta al ventaglio che ondeggia lento a destra e sinistra a sinistra e a destra

io
tu
ancora
allora
kat

il 15/08/2003 alle 12:23