Poesie presenti nella categoria: Poesia sperimentale

Le Poesie Pubblicate Oggi

amare liberi
Pubblicata il 23/01/2020
ho un rumore di infecondo nella parola,
un tremore di secondo nelle lenzuola:
ed ho subito disfatto il petto.
ho un colore di ricordo nel sudore,
un vapore disadorno nel candore:
ed ho subito disfatto il letto.
t'ho sognata come mai sei stata:
la prima goccia che fa pioggia.
t'ho sognata come mai sei stata:
la prima torcia sulla soglia.
ma ora sono sveglia
e non so di cosa ho voglia.
il tuo sguardo mi circonda,
le tue mani sono ombra,
il tuo profumo la mia onda.
e non so di cosa ho voglia.
ho un calore furibondo nella gola senza voce,
un timore di ritorno nella stanza senza luce
in cui son segregata
ed ho paura.
t'ho sognata come mai sei stata,
la mia radura.
e così ti ho allontanata,
spaventata:
t'ho sognata come mai sei stata,
la mia sventura.
ed ora che son sveglia
non so più di cosa ho voglia.
il tuo corpo mi rimbomba,
la tua voce mi sprofonda,
il tuo profumo è la mia sponda
ed io una lenta onda
che fatica a carezzarti...

dunque ti supplico
con preghiere antiche
di parole segrete
mai pienamente
pronunciate:
lasciati amare
e lasciami libera,
lasciami amare
e lasciati libera:
voglio saper restare spalancata al mondo
nonostante il tuo tocco profondo di mare.
voglio saper restare.
voglio
saper
amare
senza chiudermi
mai
  • Attualmente 4.25/5 meriti.
4,3/5 meriti (4 voti)

molto bella, mi piace il tuo modo di scrivere un po' lungo per me che sono "stringata" ma piacevole ed emozionante, complimenti

il 23/01/2020 alle 14:17

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultima Settimana

sognareale
Pubblicata il 18/01/2020
latrati di motore
e ossa al vento
un ferro vecchio
che non fa che rantolare
e decadere
dismesso
lamenti in ogni dove
e forse un vento
che non fa che chiacchierare
e sostenere
a stento
vetrate in mille pezzi
in mille frange il sole
non fanno che bucare
il petto da leone
decaduto
son ferro fuso
diamante escluso
dal velocissimo
tuonare
macchina
latrati di bagliore
e suono immenso
è un fischio maledetto
di viltà che scuote lento
io mi spavento e sogno
mi faccio altro
in fondo
non sogno altro
che realtà
  • Attualmente 3.8/5 meriti.
3,8/5 meriti (5 voti)

Molto bella, ti preferisco quando tieni un verso breve.

il 19/01/2020 alle 07:14

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

Il prossimo ricordo
Pubblicata il 11/01/2020
Sin da piccolo desideravo ammirare e vedere l'Australia, dai paesaggi agli animali.
volevo essere a conoscenza di questo Paese che sta morendo e perdendo la bellezza. Migliaia di animali morti, persone che fuggono dalle fiamme, migliaia di alberi resi ceneri. E noi che facciamo?
Giochiamo a chi è il più forte in Iran, giochiamo per vincere cosa?
soldi?
oro?
petrolio?
Non ci meritiamo la terra che ci sta ospitando, perché la stiamo stuprando. Basta chiacchiere e più fatti. Basta investire migliaia di soldi per nucleare, esercito, investiamoli in qualcosa di più concreto.
sogno ancora l'Australia, nella speranza di ritrovarla verde e vivace come prima. Voglio vedere i canguri che corrono e saltellano qua e là, con il cucciolo nel marsupio e che afferra la mamma per non cadere. Sogno i koala che si arrampicano e mangiano le foglie di bambù.

non mi resta altro che sognare perché temo che in futuro sarà solo un ricordo.
  • Attualmente 4.25/5 meriti.
4,3/5 meriti (4 voti)

Le Poesie Meno Recenti

Utente eliminato
Pubblicata il 31/03/2012
bianco
cosa c'è oltre ?
nero
cosa c'è oltre ?
il tempo
è Dio.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (4 voti)

A te o
a me
un po' di rosso fa sempre bene!

tant'affetto
ninomario

il 31/03/2012 alle 18:24

oltre è due domande interessanti e un finale strepitoso, rich.

il 31/03/2012 alle 20:29

Oltre non lo so ma in mezzo ci sono tutti gli altri colori .. e anche Dio ..
poeta fai domande di difficile soluzione ..

dolce notte dolce Fabio
atechesei

il 31/03/2012 alle 20:55

Ciao swa:bianco e nero domande difficili da rispondere e chi risponde? (per chi crede)il tempo sicuramente è Dio ed io credo.
Leggerò con attenzione i commenti.
con affettoeclisse.

il 31/03/2012 alle 21:06

Potrei farti una disquisizione sui colori, sul bianco e oltre e sul nero e oltre....la chiusa con Dio è il massimo.
Quando le pensi queste riflessioni, di notte o di giorno?
Anch'io ho scritto una poesia intitolata "Oltre", ma non somiglia alla tua.....se la trovo la riposto...
Notte e un sorriso,
ela

il 31/03/2012 alle 22:12

Rappresentano gli estremi .. cosa c'è oltre gli estremi non lo so .. io conosco molto di più i percorsi interiori e posso dirti che il bianco e il nero possono essere la luce estrema e il buio più totale dell'anima .. Dio si trova lì e anche dappertutto dentro e fuori di noi ..

dolce giornata e grazie dello spunto di riflessione
atechesei
vale

il 01/04/2012 alle 10:19

The project is totally a cool page. Do you publish fresh teeth care content daily?

il 06/08/2012 alle 08:43

Ti sento più positivo, bravo!... Io penso che il Dio è la luce.

il 01/06/2013 alle 13:41