Poesie presenti nella categoria: Poesia visiva

Le Poesie Pubblicate Oggi

Pubblicata il 07/07/2020
La mia mamma avrebbe meritato l'immortalità terrena

Sostanzialmente per il suo altruismo che la rendeva serena

Avrebbe assistito con gioia alle nozze di Roby e Vanni

Certamente con accanto il mio papà, nonché marito, Gianni

Forse le aspettative sovrastavano ogni presunzione

Io ho sempre cercato di seguire il filo della ragione

Plausibilmente sarò trascendente in modo esorbitante

Ma sarebbe stata una combinazione davvero toccante

Per non parlare dell'arrivo di questa bimba meravigliosa

Che tra le insidie è riuscita a venir fuori coraggiosa

Immaginatevi lo sguardo di nonna Enza mentre la guarda

Il "bon'appetito" di mio padre a Martina, di lui, beffarda

E allorquando, per l'appunto, osservo il suo bel sorrisino

Son fermamente sicuro che vi siano loro, a lei, vicino

Sì, una gioia immensa che non potrei mai non condividere

Con chi mi ha ben inculcato il significato di vivere
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Le Poesie Pubblicate ieri

La luna nella fontana
Pubblicata il 05/07/2020
La luna piena si specchia
nella fontana del cortile,
rende preziosa nel buio
la quiete totale dell'acqua,
mette voglia di bere tutto
questo aperitivo dell'assoluto.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)

Buona, congratulazioni! Originalissima magia notturna ;-)

il 06/07/2020 alle 00:24

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultima Settimana

L'insegna della locanda
Pubblicata il 04/07/2020
In ferro battuto, roso dall'invidia
per le altre insegne bagnate nell'oro,
un drago antico, dalle mille scaglie
ti parla, con voce fascinosa,
di cibo, di vin buono e di riposo,
tanto gradito dalle stanche membra
che sembra seta, venuta dall'oriente,
il grezzo cotone delle lenzuola,
non troppo pulite, che hanno abbracciato
nel corso degli anni, baroni e conti,
mercanti avidi, dai sogni ingordi
luccicanti di monete d'oro,
e progetti cruenti di briganti.
sarà passato di qua, speranzoso,
un Bach in cammino per quattrocento
chilometri a piedi, verso Lubecca
e Buxtehude?
  • Attualmente 4.6/5 meriti.
4,6/5 meriti (5 voti)

La locanda insegna.

il 05/07/2020 alle 13:53

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

Malessere interiore
Pubblicata il 08/06/2020
A volte dal malessere interiore fui attanagliato:
si muove il ruscello frenato che si insinua,
si vedeva lo stropicciamento autunnale che si situa
ardente, s’accasciava lo gnu pressato.

di tal malessere non mi capacitai, via dal senso
che alza la spirituale incuranza,
si poggiava il focolare nell’ambivalenza
del viso crucciato, e l’aquila, e il gabbiano di risalto s’abbaglia.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Querido Lorenzo, mamá estaría muy orgullosa de ti ... ella siempre me dijo que eras un amigo especial ... un poeta superfino Ad maiora MIGUEL BOSÈ

il 16/06/2020 alle 23:30

Non sò che credere oppure no che tu sei il figlio di Lucia Bosè...ti prego darmene conferma... per anni sono stata sua grande ammiratrice...Gabriela,

il 20/06/2020 alle 16:11

La mamma aveva visto giusto...LarrySince è realmente quel poeta che Lei aveva visto...Salutissimi Gabriela.

il 20/06/2020 alle 16:17

Querida Miguel Bosè, yo querria agradecerte con todo mi corazon. Por mi es un honor recibir tu complimentos. Yo adoro tu musica y me gustò tu mama Lucia como actriz. Ad majora por todo.

il 04/07/2020 alle 01:30

Le Poesie Meno Recenti

Alla cortese attenzione della LUNA
Utente eliminato
Pubblicata il 21/10/2002
Con sguardo attonito
guardi il tempo scorrere.
Con luce pallida
illumini la notte.

Figlia della Terra
sei nata per un errore,
da sempre l’uomo ti ha fatto Musa
di quel sentimento chiamato Amore.

Della tua bellezza
dai omaggio solo per poche ore,
ma non sempre
ti mostri nel tuo massimo splendore.

Oh Figlia della Terra , Regina delle notti
sciogli i miei nodi, mostrami le parole
illumina la mia mente
concedimi le chiavi dell’Amore
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

molto carina tenere edelicata

il 21/10/2002 alle 14:30

...alla luna

lontano lassù
nuvola sperduta
arrotonda la giornata
e a te ...
si inchina...

un bacio...setanera

il 21/10/2002 alle 19:09