Benvenuti in PoeticHouse.com

PoeticHouse è la casa dei Poeti e della Poesia, è il Portale d'incontro, l'orizzonte libero destinato alle libere creazioni di ogni singolo Poeta e collezionista di sogni.

Dal vecchio al nuovo PoeticHouse.com

PoeticHouse è...

Poesie pubblicate oggi (24h)
Successiva »
per me natale...
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 19 di Dicembre del 2014

Che sia un bel natale! Sir

il 19/12/2014 alle 20:38
...per me Natale significa,
essere più
Continua a leggere...
Poesie pubblicate ieri
Successiva »
Prendere, dare, lasciare, stare o andare
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 18 di Dicembre del 2014

Un buon sfogo ordina il disordine! Bravo, Michele! Sir Morris

il 19/12/2014 alle 01:31
A volte resta e a volte va,
i pugili col naso
Continua a leggere...
Poesie pubblicate nell'ultima settimana
Successiva »
come vorrei
2,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 17 di Dicembre del 2014

Bellissima vena poetica amabile! Sir Morris

il 17/12/2014 alle 13:58
Come vorrei,
che fosse possibile,
amarti in
Continua a leggere...
Poesie pubblicate nell'ultimo mese
Successiva »
Amare (I)
1,5/5 meriti (2 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 24 di Novembre del 2014

toccante e sensibile poesia sul sentimento e un amore finito male ,concluso terminato;molto emotiva e sentimentale.

il 24/11/2014 alle 06:58

Alto tradimento.. descritto con spirituale devozione. Bravo! Sir Morris

il 24/11/2014 alle 10:02
E in quel momento
quando li vide che si
Continua a leggere...
Poesie meno recenti
Successiva »
L'edera
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 3 di Marzo del 2006

Poesia interessante, ma come spesso nelle tue, l'ultima strofa è la più bella: l'immagine dell'edera diventa una metafora sulla natura umana: siamo ancorati alla terra con tutta la nostra stanchezza, costretti da regole, bisogni, responsabilità però il nostro sguardo, come l'edera che sale, volge in alto: la nostra fantasia . Un abbraccio. Marina

il 03/03/2006 alle 13:21

Non ho parole......non le ho avute per un po'...ora che le ritrovo...guarda caso sei tu la prima...e come sempre cogli tra le mie righe il significato che mi disegnavo nell'anima.....come faccio a non abbracciarti piu' forte??

il 03/03/2006 alle 13:47

La nostra cara Marina ha colto l'essenza dei tuoi versi che si arrampicano al cuore con tutta la loro forza.
Davvero bravo ad esprimere il confronto tra la natura e l'uomo, un abbraccio, mati

il 03/03/2006 alle 17:25

Ciao mati....grazie...un abbraccio anche a te
max

il 04/03/2006 alle 12:44
Puramente vitale,
l’edera attacca la
Continua a leggere...