Benvenuti in PoeticHouse.com

PoeticHouse è la casa dei Poeti e della Poesia, è il Portale d'incontro, l'orizzonte libero destinato alle libere creazioni di ogni singolo Poeta e collezionista di sogni.

Dal vecchio al nuovo PoeticHouse.com

PoeticHouse è...

Poesie pubblicate oggi (24h)
Successiva »
L'amore è un sentimento
4,0/5 meriti (2 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 19 di Dicembre del 2014

Semplicemente tenera.. una carezza! Sir Morris

il 19/12/2014 alle 08:19
Jul

Caro Andrea, l'amore inizialmente è un sentimento molto terreno collegato fortemente alla sensuale carne ed al desiderio fisico, poi, con il tempo, l'amore riconosciuto tale, si eleva e si trasforma nella spirituale comunione delle anime. Hai ben descritto e divinamente spiegato questo concetto. Bravissimo! Buona serata, Giulia

il 19/12/2014 alle 19:59
Risplendono gli occhi dipinti sui vetri
quando
Continua a leggere...
Poesie pubblicate ieri
Successiva »
Viaggio
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 18 di Dicembre del 2014

Carina.. un'interpretazione molto personale! Sir Morris

il 18/12/2014 alle 08:57

Profonda e veritiera poesia ,mi hai riportato al 1982 ,quel treno cambio' la mia vita , un applauso per te clap clap clap

il 18/12/2014 alle 18:57
Viaggio in un treno
guardando il
Continua a leggere...
Poesie pubblicate nell'ultima settimana
Successiva »
L'addio che porta a te
4,7/5 meriti (6 voti), lettura, 9 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 15 di Dicembre del 2014

Quella dolorosa certezza del vuoto va sempre riempita con fitto amore tu ci riesci poeta perché solo chi ha abitato il luogo del dolore sa cosa vuol dire .ti sento e ti lmmenso abbraccio cate

il 15/12/2014 alle 14:19

La confusione è di chi cerca certezze e preferirebbe morire pur di raggiungerle! Le certezze sono di chi è consapevole e non ha paura di morire.. perché la morte è certezza! Sir Morris

il 15/12/2014 alle 22:53

Nella tua poesie si percepisce un dolore profondo che va oltre i versi che scrivi. E il dolore, quello vero, appunto, mette in discussione tutta la vita, gli stati d'animo, ciò che è stato vissuto, come se qualcuno avesse voluto prendersi gioco di te, come se avessi perso quelle certezze su cui si era basata la vita fino a quei momenti.Ma 'c'è sempre la possibilità di risalire dalla china e la leggo in quelle "anime vive" pur se "confuse" e nella necessità di "creare la luce" in coloro che vivono nel " buio". Onirica! Un grande abbraccio mio caro amico Andra. Giovanna

il 16/12/2014 alle 01:13
Jul

La chiusa rivela l'essenza del tuo profondo pensiero, è assioma. Ciao, Giulia

il 16/12/2014 alle 20:04

le tue parole sensibili mi sono care...grazie dolce cate, andrea, un abbraccione,

il 16/12/2014 alle 23:53

esattamente...grazie dell'intervento maurizio, un saluto, andrea

il 16/12/2014 alle 23:54

cara giovanna, certo, la resa non è mai una risposta, la possibilità di risalire c'è sempre...il testo non è proprio recente, sarà di qualche settimana fa, nato da un momento un po' così, le strofe sono tra loro comunicanti, puntano sul resoconto di azioni compiute ed i risultati effettivi e le ovvie riflessioni che nascono...ti ringrazio delle tue parole, ti abbraccio anche io, andrea

il 16/12/2014 alle 23:58

troppo buona...grazie cara giulia, andrea, ti abbraccio

il 16/12/2014 alle 23:59

Eccellente stesura, impregna di saggi significati, erudita. Anche se ti diro' come la penso io in merito alla morte che piu' di un frangente a momenti non mi portava con sé...bhe quando stai bene, e ami la vita e tutte quelle cose a cui sei legato, è difficile doverla lasciare improvvisamente, o a causa di una malattia incurabile e degenerativa. Io credo fermamente che anche la persona piu' colta ed esperta, se si rapporta spontaneamente, non sia mai pronta o preparata agli eventi traumatici che scatenano scompiglio in prossimità dell'anima. E di conseguenza ci vuole sempre del tempo per superare i periodi nefasti che si presentano a noi dinnanzi...Ammiro la tua visione, perché ci vuole un coraggio e una rassegnazione che non ho, per ora a lasciare o a pensare di dover abbandonare tutto in un istante. Un abbraccio virtuale Fabio.

il 19/12/2014 alle 20:40
L'addio è una strada circolare
la tua partenza
Continua a leggere...
Poesie pubblicate nell'ultimo mese
Successiva »
sogni infranti da piccolo mare
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 7 di Dicembre del 2014

Bravo nella poetica e nel costrutto! Sir

il 08/12/2014 alle 09:11
Una verità
costretta
dichiarata
sotto
Continua a leggere...
Poesie meno recenti
Successiva »
sardegna mia
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 21 di Febbraio del 2011

Bella , intensa e forte come la tua regione stupenda...

il 21/02/2011 alle 20:42

ti ringrazio ,un abbraccione cate

il 21/02/2011 alle 20:43

splendida, è così anche per me...saluti, ninetta.

il 21/02/2011 alle 21:52

Si......tra isolani....si ci capisce. Saluti, simone

il 21/02/2011 alle 22:07

Bello quel "doppio blu", anche quel "scopri da figlia che sei madre per sempre"...
e poi la chiusa.
Anche tu sei grande tenera e vera, figlia del vento.
Abbraccione one one
Fabio

il 21/02/2011 alle 23:23

ci sono terre..splendide..che gli uomini ricoprono del loro immaginario..sentimentale..ma vi rendete conto ? mia, tua............il privilegio sta nel respirare..vedere...per il resto............

il 21/02/2011 alle 23:32

Splendidamente splendida.

il 22/02/2011 alle 00:03

hai descritto con amore,dolcezza e passione la tua terra,ed è bellissimo,mentre leggevo inmaginavo il doppio blu...il mare e il cielo che avvolgono con gentilezza quella terra che è nel tuo cuore.
salutoni

il 22/02/2011 alle 00:35

Speciale...e non aggiungo altro

Voce

il 22/02/2011 alle 08:00

..ti penso ventre..non c'è ventre più fecondo della tua bellissima terra: vero ventre, viscere, cultura, passione, estremo di tutto..io arrivo in vacanza e vorrei non ripartire più..bellissima Snow

il 22/02/2011 alle 19:32
sei vera,grande ,tenera
terra mia

Continua a leggere...